Venerdì, 19 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Valter Mainetti promotore dell’arte

Valter Mainetti con la Fondazione Sorgente Group punta alla ricerca e al recupero del patrimonio artistico italiano

29 Marzo 2022

Sorgente Sgr: chiusa amministrazione straordinaria. Il gruppo di Mainetti punta su investimenti alternativi, clean energy e un fondo USA da 1 mld

Da molti anni Valter Mainetti è al servizio dell’arte come promotore e collezionista. Grazie all’impegno profuso possiamo oggi ammirare pezzi di arte antica che sono giunti sino a noi.

La Pandemia di Covid-19 ha messo in ginocchio la cultura: uno dei settori più colpiti, insieme a quello del turismo, che purtroppo hanno dovuto fare i conti con le chiusure, con le contingenze, con le norme anti contagio. Ciononostante, Mainetti con la Fondazione Sorgente Group, che guida insieme alla moglie Paola, non si è arreso e ha promosso i grandi valori dell’arte intesa come condivisione di bellezza e di sapere.

Qual è l’obiettivo di Mainetti? Da quindici anni, con la Fondazione Sorgente Group, ha scelto di andare alla ricerca e al recupero del patrimonio artistico italiano. Una decisione che lo ha portato a recuperare pezzi storici, come il ritratto di Marcello, uno dei discendenti di Augusto, ma non solo. Grazie ai suoi ritrovament rende fruibile l’arte e la cultura alla portata di tutti.

La Pandemia di Covid-19 ha assestato un duro colpo al settore artistico e culturale ma Valter Mainetti e la Fondazione Sorgente Group non si sono mai fermati. L’obiettivo della Fondazione è rimasto lo stesso nel tempo: la condivisione della bellezza.

La Fondazione Sorgente Group ha realizzato un progetto ambizioso: una serie sull’arte, ovvero “Dieci capolavori della Fondazione Sorgente in cinque secoli”. Un percorso artistico in cui ci si può “tuffare” insieme al direttore scientifico Claudio Strinati, che ha voluto raccontare l’arte in modo magico e affascinante.

Nel corso del 2021 è giunto un altro importante riconoscimento per la Fondazione che è stata inserita tra le no-profit a cui si può destinare il 5 x 1000 dal Ministero della Cultura.

.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x