Sabato, 16 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

TikTok limitazioni per gli under 16, i profili diventano privati

Il social network protegge così la privacy degli utenti minorenni che avranno profili privati in automatico

13 Gennaio 2021

TikTok limitazioni per gli under 16, i profili diventano privati

TikTok

TikTok, maggiore sicurezza per i minori dopo l'indagine aperta dal Garante Privacy italiano

Uno dei social più seguiti del momento TikTok si tutela e tutela così i suoi utenti minorenni. Dopo l'indagine aperta pochi giorni fa dal Garante Privacy italiano proprio sulla privacy dei minori di TikToK, la società che gestisce il social network cinese rende note una serie di restrizioni previste per gli utenti under 16. Tutti i profili intestati ad utenti in età compresa tra i 13 e i 15 anni diventeranno in automatico privati e soltanto i follower approvati avranno la possibilità di vedere i contenuti degli utenti minori di 16 anni.

Dai vertici della società del social network attivo dal 2016, si affrettano a sottolineare che "le novità si basano su modifiche apportate già in precedenza per promuovere la sicurezza dei minori, inclusa la limitazione della messaggistica diretta e delle dirette streaming per gli account di minori di 16 anni", come sottolinea Alexandra Evans, Head of Child Safety di Tik Tok Europe. "I diritti alla privacy e la sicurezza online della nostra community sono una priorità assoluta per TikTok, in particolare, quando si tratta dei nostri utenti più giovani", aggiunge Elaine Fox, Head of Privacy, EMEA di TikTok.


TikTok, le nuove regole per gli utenti under 16

Oltre ai profili dei minorenni che diventeranno privati ci saranno anche altre limitazioni per gli utenti under 16. La chat toglie l'opzione "tutti" a chi può commentare i loro video e non ci sarà più la possibilità per il minorenne di scegliere chi può commentare tra "amici" o "nessuno". Ci sono modifiche inoltre alle impostazioni dei "duetti" e della funzione "stitch" (con cui si possono tagliare scene e inserirle nei propri video) "al fine di renderli disponibili solo per contenuti creati da utenti con o più di 16 anni. Previste limitazioni anche per i download, avverte TikTok: "C'è infatti la possibilità di scaricare soltanto i video creati da utenti con più di 16 anni. Mentre, per coloro tra i 16 e i 17 anni, l'impostazione è di disattivata di default, ma possono decidere di attivarla". Inoltre è attivata in automatico su "off", per gli utenti di età compresa tra i 13 e i 15 anni, l'impostazione dell'opzione "suggerisci il tuo account agli altri".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti