Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Federico Chiesa, infortunio in Roma Juventus (VIDEO): tempi di recupero e rientro

Federico Chiesa è andato incontro a un grave infortunio verso il 30esimo del primo tempo della partita Roma e Juventus: si temono tempi di recupero lunghi e un rientro lontano

09 Gennaio 2022

L'esterno d'attacco della Juventus Federico Chiesa ha subito un grave infortunio nella partita con la Roma (VIDEO): tempi di recupero e rientro. Erano passati nemmeno 30 minuti di gioco, quando, in seguito a uno scontro fortuito, l'esterno di Max Allegri si è infortunato. Chiesa ha provato a stare in campo per un po'. Ma alla fine è dovuto arrendersi. Subito sono accorsi sul campo da gioco i soccorritori bianconeri. Da come il giocatore è uscito dal campo, si è capito che la situazione in tanti hanno pensato che la situazione potrebbe essere molto grave. 

Federico Chiesa, infortunio: tempi di recupero e rientro

A far temere di più i tifosi bianconeri è il fatto che il giocatore della Juve e della nazionale di calcio è uscito reggendosi in piedi a malapena. Quindi non parrebbe trattarsi di un infortunio muscolare, ma una lesione al ginocchio, con forse un interessamento al crociato. Se tutto ciò dovesse essere confermato, i tempi di recupero sarebbero molto lunghi e il rientro di Federico Chiesa avverrebbe tra qualche mese. E questo solo se va bene. Infatti, nel caso di una grave lesione al crociato, si potrebbe anche paventare la fine della sua stagione calcistica.

All'uscita dal campo, l'esterno bianconero è stato applaudito dal pubblico dalla Juve e fischiato da quello romanista. I tifosi della Vecchia Signora sono molto preoccupati in quanto sanno benissimo qual è l'importanza di Federico Chiesa. Inoltre la Juventus, di questi tempi, sta facendo i conti con parecchi altri infortuni e defezioni legate al Covid. In particolare, ai bianconeri, che presto saranno chiamati alla sfida di Supercoppa italiana contro l'Inter, mancano Danilo, Bonucci, Artur e Chiellini.

Nella giornata di lunedì 10 gennaio è però arrivato il comunicato che nessuno avrebbe mai voluto leggere. Federico Chiesa in pratica termina anzitempo la sua stagione a causa della rottura del crociato. Aldilà della rivalità in campionato, ricordiamo che Chiesta è stato il protagonista assoluto di un’estate a forti tinte azzurre, le sue qualità sono strepitose e siamo dispiaciuti di non poterlo vedere in campo per i prossimi mesi. Molto probabilmente ora non ci sarà nemmeno per i mondiali, ammesso e non concesso che senza di lui riusciremo a qualificarci. Il suo infortunio ricorda quello del difensore del Milan Simon Kjaer, anche lui, per colpa della rottura del crociato, sarà costretto a guardare il resto della stagione dalla tribuna.
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti