Domenica, 26 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

BolognaFiere, Bruzzone: “Numeri evolvono positivamente, ma ci vorranno ancora degli anni per tornare alla normalità”

“Le fiere appena trascorse hanno dato segnali di grande entusiasmo. Indubbiamente la situazione internazionale, con l’assenza della Cina e il conflitto in Ucraina, non aiuta la visitazione internazionale da queste zone”. L’intervista a Il Giornale d’Italia

01 Giugno 2022

Antonio Bruzzone, Direttore Generale di BolognaFiere a Il Giornale d’Italia

“Sicuramente le sfide del settore fieristico sono molto importanti e il momento non è ancora completamente pronto per darci il massimo per la ripartenza. I numeri stanno evolvendo positivamente anche se per poter avere un ritorno alla normalità ci vorranno ancora degli anni.

Le fiere appena trascorse hanno dato segnali di grande entusiasmo. Indubbiamente la situazione internazionale, con l’assenza della Cina e il conflitto in Ucraina, non aiuta la visitazione internazionale da queste zone.

Sicuramente l’interesse sul nostro Paese è alto: 87 paesi da tutto il mondo presenti al Cosmoprof sono la conferma. L’esperienza fatta durante la pandemia con l’utilizzo del digitale sicuramente resterà e troverà un ulteriore riscontro, ma si è anche dimostrato che il digitale non può sostituire l’evento in presenza”.

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti