Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

GroupM, Massimo Beduschi: "Cavalcare la transizione digitale e puntare sul consumatore"

Beduschi a Il Giornale d'Italia: "Spingere i giovani a fare formazione"

16 Settembre 2021

“Più che assecondare bisogna cavalcare la transizione digitale, dal momento che gli investimenti della comunicazione sempre di più si spostano nel mondo digitale", afferma Massimo Beduschi, Ceo e Chairman di GroupM, intercettato dai microfoni de Il Giornale d'Italia, in occasione dell’evento di Myntelligence, tenutosi questa mattina al Piccolo Teatro di Milano.

"Essendo il consumatore sempre di più su tutto ciò che è digitale, la televisione sta diventando digitale, bisogna assolutamente padroneggiare gli strumenti tipici dell’Intelligenza artificiale che sono poi quelli che trattato oggi Andrea Pezzi e che ormai fanno parte della nostra dieta quotidiana non solo come professionisti del settore ma come consumatori.

Un mondo che è cambiato e, come citava Luigi Gubitosi di Tim, da una comunicazione uno a molti oggi abbiamo una comunicazione diversa, opposta, bisogna comunicare ad ognuno il proprio palinsesto se si vuole ingaggiare il consumatore.

E’ fondamentale spingere i nostri giovani a fare formazione, se il mondo sta andando in questa direzione ha più senso che i nostri giovani si dedichino alle materie STEM piuttosto che alle materie classiche di legge o di lingue”, conclude.

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti