Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Soldato russo castra ucraino con un taglierino: il video dell'orrore

Un soldato ucraino con le mani legate dietro la schiena sarebbe stato castrato da un soldato russo

29 Luglio 2022

Dopo essere stato catturato dai soldati russi un militare ucraino sarebbe stato torturato e castrato con un taglierino. È quanto emerge da un video che sta circolando sui social network e che in un primo momento era stato pubblicato su un canale Telegram filorusso: l'autenticità del filmato deve essere ancora accertata, ma mostrerebbe quello che sembra essere un soldato o un mercenario russo che indossa un caratteristico cappello nero con le frange, mentre taglia i testicoli di un prigioniero che sembra essere un soldato ucraino catturato, circostanza che si deduce da una tuta mimetica in uso alle forze armate di Kiev.

Soldato russo castra ucraino con un taglierino: il video dell'orrore

Nelle immagini un prigioniero giace sul pavimento ed ha le mani legate dietro alla schiena mentre un uomo in uniforme russa, con una scritta "Z", usa un taglierino per tagliargli prima i vestiti e poi castrarlo. Il video, di cui circola al momento solo un estratto, che riportiamo sul nostro giornale, mostra altri due uomini, anche loro probabilmente militari russi.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti