Sabato, 22 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Honduras, l'arbitro spara durante la partita per difendersi dalla folla. Il VIDEO

Ai tifosi non è andata giù la sconfitta e se la sono presi con l'uomo, che però si è dimostrato ben armato

19 Agosto 2021

Un arbitro ha usato una pistola per contenere la folla che si stava avvicinando a lui per reclamare la sua prestazione durante una partita di calcio amatoriale tenutasi durante il fine settimana nell'Honduras occidentale. L'uomo ha sparato durante la partita, una scena che sembra uscita da un film. Ed invece è la realtà.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, un parente dell'arbitro gli ha consegnato l'arma per difendersi dai tifosi della squadra che ha perso la partita, disputata nel comune di La Jigua, nella provincia di Copán. Un finale inaspettato, insomma, quello che ha colto di sorpresa la massa di appassionati a cui non era andato giù l'esito del match. 

Honduras, l'arbitro spara durante la partita per difendersi dalla folla. Il VIDEO

Insoddisfatti della prestazione dell'arbitro, i tifosi erano già scesi in campo per rimproverare il giudice di gara, circondandolo. Nei video trasmessi su alcuni siti internet, come il canale Televicentro o il quotidiano La Tribuna, si vede l'arbitro con una pistola d'argento nella mano destra. L'uomo non si è fatto problemi a usare l'arma per frenare l'onda dei tifosi arrabbiati, un gesto inaspettato che ha riportato l'attenzione dei media (anche internazionali) sul tema della violenza nei paesi dell'America centrale.

Nelle immagini, diffuse dai media e circolate su internet, l'arbitro punta verso terra e poi si sente un suono simile a uno sparo. "L'arbitro ha una pistola", dice uno dei partecipanti, mentre altri tifosi gridano come se fosse uno spettacolo di rodeo. "Woody è arrivato", dice un altro, in un'apparente allusione al personaggio cowboy della saga animata di Toy Story.

Come si può vedere nel video, le persone che all'inizio circondavano l'arbitro iniziano ad allontanarsi non appena lo vedono impugnare l'arma. Nel filmato, apparentemente realizzato con un telefono cellulare, si vede un giocatore sorridere mentre scuote la testa in segno di disapprovazione.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti