Venerdì, 27 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Fideuram, Corcos: "Nel 2022 opportunità giuste per mettere le masse di liquidità a lavoro"

Tommaso Corcos, AD di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking: "Dopo un 2021 con un'industria che sta crescendo a ritmi importanti, mi sembra che in questo inizio di anno si registri una tenuta del risparmio gestito, nonostante una forte volatilità sui mercati. Credo che tutti i distributori abbiano fatto un grande lavoro di rasserenamento nei confronti della clientela e abbiano portato avanti l'invito ad utilizzare i momenti di discesa per incrementare quelle posizioni"

10 Maggio 2022

Tommaso Corcos, Amministratore Delegato Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking, in occasione del Salone del Risparmio 2022, a Il Giornale d'Italia:

"La parola d'ordine del Salone 2022 è rilevanza del canale umano nelle organizzazione e attenzione alle persone che lavorano, il motore attraverso il quale si realizzano i progetti e i disegni dell'azienda. Credo che Assogestioni sia sempre stato lungimirante in quest'ottica, investendo sempre sul capitale umano. Nel corso del tempo sono stati fatti tutta una serie di accordi con le varie univeristà d'Italia per far conoscere il mondo del risparmio gestito e raccontare quanto è importante nelle dinamiche e nello sviluppo del sistema economico italiano.

Dopo un 2021 con un'industria che sta crescendo a ritmi importanti - come raccontava il presidente Trabattoni -, mi sembra che in questo inizio di anno si registri una tenuta del risparmio gestito, nonostante una forte volatilità sui mercati. Credo che tutti i distributori abbiano fatto un grande lavoro di rasserenamento nei confronti della clientela e abbiano portato avanti l'invito ad utilizzare i momenti di discesa per incrementare quelle posizioni. Ricordiamo che ci sono tantissime masse di liquidità nei conti, accantonate ipotizzando discese come queste. Credo che queste siano le opportunità giuste per metterle a lavoro, considerando il tema dell'inflazione e tassi sui mercati obbligazionari che riprendono, oltre ai pezzi della curva che iniziano ad essere interessanti.

Il tema della sostenibilità per Fideuram è sempre stato rilevante e di accompaganmento nella consapveolezza nei confronti della clientela. Sentiamo pienamente la responsabilità di raccontare e contribuire nel processo di educazione finanziaria e nella rilevanza di ciò che rientra nell'acronimo ESG.

Tutta la nostra offerta sta cambiando per diventare sempre più ESG compliant, non soltanto articolo 9, ma anche articolo 8 è la parte sempre più preponderante della nostra offerta commerciale".

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti