Giovedì, 26 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

CDP, Scannapieco: “Guerra Ucraina, intenzione di mitigare impatti su settori più colpiti come agroalimentare e hard-to-abate”

Dario Scannapieco, amministratore delegato di CDP, a Il Giornale d'Italia: “Il conflitto russo-ucraino avrà un impatto significativo sull'economia nazionale, e le sanzioni imposte hanno deteriorato il clima di fiducia che stava caratterizzando la crescita dell'Italia"

23 Marzo 2022

Dario Scannapieco, amministratore delegato di Cdp, intervenendo oggi al Bloomberg Italy Capital Markets Forum 2022, ha detto:

“La messa a terra del Pnrr va avanti come da programma. Sarebbe un errore considerarlo solo come uno strumento finanziario: abbiamo un'occasione unica per cambiare il Paese, e la parola d'ordine deve essere discontinuità. Ora abbiamo la possibilità di cambiare il modo in cui investiamo, accelerando i processi e riducendo l'incertezza: ci sarà sempre più trasparenza"

Per quanto riguarda la Guerra in Ucraina e la a dipendenza italiana dall'energia importata dalla Russia, ha commentato: “Nostro dovere è mitigare l'impatto su settori piu' colpiti dalla guerra. Il conflitto russo-ucraino avrà un impatto significativo sull'economia nazionale, e le sanzioni imposte hanno deteriorato il clima di fiducia che stava caratterizzando la crescita dell'Italia".

"Un impatto che interesserà soprattutto alcuni settori come l’agroalimentare o i comparti hard-to-abate, che come Cdp abbiamo il dovere di mitigare".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti