Sabato, 16 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Filiera del tabacco, Barrile (Confagricoltura): "Sostenibilità si raggiunge con innovazione metodi produttivi"

La responsabile relazioni istituzionali Confagricoltura a Il Giornale d'Italia: "La propensione all'investimento delle multinazionali del tabacco come JTI incoraggia l'investimento dei nostri produttori"

14 Ottobre 2021

"La filiera del tabacco sta affrontando da tempo e con grande efficacia la sfida alla sostenibilità, che non è solo ambientale ma anche sociale ed economica", ha detto Anna Maria Barrile, responsabile relazioni istituzionali Confagricoltura, a Il Giornale d'Italia.

"È una sfida che si vince attraverso la prosecuzione di un virtuosissimo processo di innovazione dei metodi produttivi. Questo deve continuare, ovviamente con il sostegno di tutta la filiera: dal produttore, ai trasformatori, alle multinazionali del tabacco. Ovviamente è necessario anche il sostegno delle istituzioni italiane con strumenti come il PNRR.

In futuro contiamo che la filiera sarà trasformata grazie ad alcuni strumenti specifici come i contratti di filiera, che premiano la capacità di aggregazione che abbiamo dimostrato in questi anni. Aiuteranno la trasformazione anche tutti quegli stumenti di innovazione: penso ad esempio al rinnovo del parco macchine, che sicuramente sarà sostenuto dal PNRR. La produzione in questo modo sarà più efficiente e sostenibile.

Il rapporto con le imprese multinazionali del tabacco e in particolare JTI è indispensabile per la filiera poiché la loro propensione all'investimento incoraggia l'investimento dei nostri produttori. Più forte è il legame con le manifatture, più virtuoso diventa il processo produttivo. Lo abbiamo visto negli anni scorsi con l'introduzione di una serie di strumenti di innovazione, incoraggiati proprio da JTI".

ritorna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti