Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

EY Digital Summit, Bisio (Vodafone Italia): “L’innovazione è al centro della crescita di un Paese e quindi bisogna investire su tecnologie innovative”

"I cittadini si sono resi conto dell’importanza di avere infrastrutture digitali e di avere competenze digitali" spiega a Il Giornale d'Italia l'AD dell'azienda di telecomunicazioni

07 Ottobre 2021

“Credo che l’innovazione sia al centro della crescita di un Paese e quindi bisogna investire su tecnologie innovative per poter innovare – afferma a Il Giornale d’Italia Aldo Bisio, AD Vodafone Italia - ma non basta solo questo bisogna investire anche sulle competenze perché questa saranno quelle che davvero ci faranno fare uno scatto in avanti, ci siamo resi conto di questo. Credo che il Piano strategico del Governo abbia indirizzato questo problema, ci son un sacco di investimenti futuri che ci aspettano e quindi una grandissima opportunità per tutta l’Italia.”

“La pandemia ha accelerato questa trend perché tutti i cittadini si sono resi conto dell’importanza di avere infrastrutture digitali e di avere competenze digitali. Quindi la pandemia in qualche modo è stata una grande sveglia per tutta la popolazione nel rilanciarne la corsa che l’Italia e l’Europa devono recuperare nei confronti degli Stati Uniti e dell’Asia però ci siamo. Credo che siamo tutti molto motivati, ci sono stanziamenti importanti, ci sono anche direttrici molto chiare per quanto riguarda il Governo ma anche constituency a livello civile che mi fanno essere molto ottimista.”

“Il tema delle competenze poi è fondamentale, senza competenze digitali non riusciremo a costruire i servizi che dovranno essere montati sulle infrastrutture, quindi l’Italia deve assolutamente progettare un recupero repentino un gap che oggi già c’è al livello di competenze digitali, ma che in funzione di tutti gli investimenti che ci aspettano, tenderà a divaricarsi a meno che non vi poniamo in qualche modo un rimedio.”

ritorna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti