Venerdì, 30 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bonomi (Confindustria): "Apprezziamo l’opera del governo Draghi e auspichiamo che le 48 riforme siano concretizzate"

"E' in oltre fondamentale il tema delle infrastrutture per il Paese, in particolare qui nella Regione Liguria che non ha ancora colmato il gap infrastrutturale"

09 Luglio 2021

Carlo Bonomi, Presidente di Confindustria a Il Giornale d’Italia: “Nel PNRR ci sono 48 riforme da fare, tra le altre quella della giustizia, dell’amministrazione, del fisco e del lavoro. Ritengo che quella inerente alla giustizia sia una buona riforma che vada fatta e che sia necessaria ad oggi. E' in oltre fondamentale il tema delle infrastrutture per il Paese, in particolare qui nella Regione Liguria che non ha ancora colmato il gap infrastrutturale. Si stanno facendo investimenti importanti sul porto che veicola la gran parte dell’export italiano ma è necessario un ammodernamento della mobilità.

Riguardo alle riforme del lavoro abbiamo siglato un avviso comune nel quale abbiamo condiviso che c’è una riforma sugli ammortizzatori sociali e sulle politiche attive del lavoro da fare insieme, una riforma da fare su principi condivisi. Devono avere la stessa finalità: la formazione e rioccupabilità delle persone. Apprezziamo l’opera del governo Draghi. Auspichiamo che le 48 riforme che ci sono da fare siano concretizzate”.

Torna all'articolo

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti