Venerdì, 25 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Loki, esce la serie televisiva Marvel in streaming gratis su Disney plus

Mercoledì 9 giugno il primo episodio della nuova serie tv sarà disponibile in streaming su Disney plus

09 Giugno 2021

Loki, esce la serie televisiva Marvel in streaming gratis su Disney plus

Fonte: Facebook

L'attesa per la nuova serie tv Loki, con protagonista Tom Hiddleston, sta finalmente per finire: da domani, mercoledì 9 giugno, il primo episodio sarà disponibile in streaming per chi ha Disney plus. Per vedere la nuova serie televisiva, creata da Michael Waldron, basterà l'abbonamento base. Non sarà dunque necessario sottoscrivere anche l'abbonamento vip come serve per alcuni film ora in uscita anche nelle sale cinematografiche, come per esempio il recente Crudelia.

Loki serie televisiva in streaming gratis per chi ha l'abbonamento Disney plus

La serie è basata sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics e si svolge dopo gli eventi del film Avengers: Endgame (uscito nel 2019). Nel film, quello dei record nelle sale, per intenderci, Loki si era appropriato del potente Tesseract, creando una realtà alternativa. Nel precedente film, Avengers: Infinity War, il Dio dell'inganno era stato ucciso da Thanos. Tuttavia, dopo che gli Avengers, tra i quali il fratello dello stesso Loki, Thor, sono tornati indietro nel tempo per salvare tutti i compagni, hanno finito per consegnare, per orrore, il Tesseract allo stesso Loki.

Dunque, dopo aver rubato il Tesseract, una versione alternativa di Loki viene catturata dalla Time Variance Authority (TVA), un'organizzazione che esiste al di fuori dello spazio-tempo e monitora le linee temporali. La TVA offre a Loki due opzioni: essere cancellato dall'esistenza oppure aiutarli a riparare le linee temporali che ha creato inavvertitamente. Senza spoilerare nulla, si può dire che Loki si ritrova a dover viaggiare attraverso il tempo per rimediare ai suoi errori e fermare una pericolosa minaccia.

Loki serie tv uscita il 9 giugno su Disney plus

L'attesissima serie tv sarà visibile a partire dalla mezzanotte di mercoledì 9 giugno 2021 su Disney plus, la piattaforma streaming che permette di guardare il film della Disney, della Pixar, della Marvel, di Star Wars e i documentari di National Geografic.

Loki è già la terza serie ambientata nel mondo Marvel uscita nel 2021. Si è iniziato con WandaVision, una miniserie, creata da Jac Schaeffer, basata sui super eroi Wanda Maximoff e Visione. Poi è stato il turno di The Falcon and the Winter Soldier. In questo caso, la serie, di soli sei episodi, era basata sugli omonimi personaggi Sam Wilson e Bucky Barnes. Tutti eroi, fino a questo momento. Ora tocca a un villa. Tocca appunto a Loki.

Loki, trama e cast della serie con protagonista Tom Hiddleston

In Avengers: Endgame i supereroi protagonisti hanno viaggiato indietro nel tempo, fino al 2012, per recuperare il Tesseract, ma per un imprevisto, Loki, l’antagonista catturato durante il primo film, riesce a impossessarsene e a fuggire. È proprio da questa variante temporale che nasce la serie dedicata al Dio dell'inganno. A interpretarlo è sempre il grande Tom Hiddleston, tra gli attori più amati degli ultimi anni. "Ho provato un misto di sorpresa e meraviglia quando mi hanno parlato della produzione, l’idea era davvero avvincente: la scena in Avengers: Infinity War sembrava così conclusiva", ha raccontato l'attore a Wired, facendo riferimento al momento in cui Thanos lo aveva ucciso. "Invece Endgame apre una nuova possibilità, è da lì che riparte tutto".

Loki, infatti, di nuovo libero, è pronto a completare i suoi progetti malvagi. Fortunatamente però è intervenuta la Time Variant Authority (Tva), che vigila per mantenere l’integrità della linea temporale. Il protagonista è costretto quindi a collaborare con la Tva e scoprire qualcosa in sé. "Quello che mi piace è che qui il mio personaggio è spogliato di ogni cosa che gli è famigliare (Thor, Asgard, i suoi poteri…)", prosegue Hiddleston. "Sorgono, quindi, diverse domande interessanti: cosa lo rende davvero Loki? C’è qualcosa di autentico in lui? Può davvero maturare?".

Il resto del cast è così composto: Gugu Mbatha-Raw, che avrà la parte di Ravonna Renslayer, Wunmi Mosaku che invece sarà Hunter B-15 e il grande Owen Wilson, che avrà il compito di interpretare Mobius M. Mobius.

Loki, chi è il "super cattivo" preferito dai fan della Marvel

Loki è il dio ingannatore per eccellenza, ispirato alla mitologia nordica. Ha l'abilità di cambiare forma. Più volte, nella storia, ha preso le parti del padre Odino e del fratello Thor. Tuttavia può essere considerato un villain incompreso, in quanto, essendo stato in realtà adottato, voleva far di tutto per dimostrarsi all'altezza del padre adottivo e del fortissimo fratello. È stato poi lo stesso Hiddleston a spiegare che la serie permetterà al personaggio di uscire dal solito schema che lo vede acquisire la fiducia delle persone, tradire tale fiducia, diventare un cattivo e ricominciare da capo, permettendo in tal modo al personaggio di evolvere e cambiare.

Nella serie Loki viene identificato come gender fluid, un aspetto su cui i media del setto avevano già speculato, date le abilità mutaforma del personaggio. Loki si mostrerà sotto aspetti molto diversi, ma rimarrà la sua anima. "Se sono qui oggi e mi permettono di interpretarlo ancora una volta è perché è un soggetto in cui un sacco di persone si rivedono", conclude Hiddleston. "Per tantissimi rappresenta qualcosa di diverso e originale: c’è chi ama il suo senso dell’umorismo, chi la sua destrezza di antagonista e chi si sente attratto dalla sua vulnerabilità, del resto c’è qualcosa di disperatamente umano in lui, un pathos incredibile".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x