Martedì, 05 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Chi è Andrea Riccardi, il nome caldo del Pd per il Quirinale: famiglia, moglie, figlie e curriculum

Il Pd ha proposto al Quirinale lo storico e accademico Andrea Riccardi, ecco chi è veramente: famiglia, moglie, figlie e curriculum

24 Gennaio 2022

Chi è Andrea Riccardi, il nome caldo del Pd per il Quirinale: famiglia, moglie, figlie e curriculum

Fonte: lapresse.it

Il nome caldo per il Pd al Quirinale è in questo momento quello dello storico e accademico Andrea Riccardi, ecco chi è veramente: famiglia, moglie, figlie e curriculum. Debora Serracchiani, capogruppo del Partito Democratico alla Camera dei deputati, ha confermato che non si tratta di un nome di "copertura" ma una possibilità concreta. Non qualcosa, dunque, pensato semplicemente per rispondere alla proposta di Fratelli d'Italia di candidare Carlo Nordio

Quirinale, chi è Andrea Riccardi, il nome caldo del Pd

Il nome di Andrea Riccardi come successore di Sergio Mattarella al Quirinale è spuntato nei giorni immediatamente antecedenti alla prima chiama. All'inizio è sembrato quasi una candidatura "per coprire" e "non bruciare" il vero nome su cui punterà il Centrosinistra. Tuttavia, come affermato da Debora Serracchiani, il Pd sarebbe pronto a procedere effettivamente sullo storico e accademico italiano. Certo, siamo ancora, per il momento, alle prime stoccate, dove la strategia la fa da padrone. A quando filtra, comunque, Andrea Riccardi sarebbe un nome più che gradito per il centrosinistra.

Andrea Riccardi: moglie, figli, famiglia

Riccardi proviene da una famiglia altolocata. Infatti è pronipote del beato Placido Riccardi. Non si hanno però altre informazioni sulla moglie o sui figli. Siamo certi, tuttavia, che, qualora diventasse il prossimo presidente della Repubblica, verranno fuori nuove notizie su di lui. Anche la vita privata dello storico rimane un mistero, soprattutto per la sua riottosità a mostrarsi davanti alle telecamere.

Curriculum e titolo di studio

Andrea Riccardi ha frequentato a Roma il liceo Virgilio. Il 7 febbraio 1968, ancora studente, Riccardi si riunì per la prima volta con un gruppo di liceali nell'oratorio della Chiesa Nuova, il santuario di san Filippo Neri. Da quel primo incontro nascerà la Comunità di Sant'Egidio da lui stesso fondata. Riccardi è laureato in giurisprudenza con una tesi sui rapporti tra Stato e Chiesa. 

Subito dopo, giovanissimo, ha iniziato la carriera universitaria. Professore ordinario di Storia contemporanea e noto studioso della Chiesa cattolica in età moderna e contemporanea, è autore di molti studi. La maggior parte di essi, pubblicati in diverse lingue, vertono sul rapporto fra mondi religiosi differenti e sul tema della coabitazione religiosa in particolare nell'area mediterranea tra il XIX e il XX secolo. 

Nel suo curriculum dobbiamo inserire poi che lo studioso, nel 2011, è diventato ministro della Cooperazione Internazionale sotto il Governo targato Mario Monti. La sua carica di ministro è terminata con le dimissioni del governo Monti.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x