Martedì, 19 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Proteste No Green pass, Lamorgese verso una stretta: "Evitare degenerazioni"

Oggi alle 15 il question time del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese su quanto accaduto lo scorso sabato a Roma

13 Ottobre 2021

Proteste No Green pass, Lamorgese verso una stretta: "Evitare degenerazioni"

Fonte: lapresse.it

É in corso in questo momento nel Palazzo del Viminale, sede del Ministero dell'Interno, la riunione presieduta dal ministro Luciana Lamorgese con i membri del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Sul tavolo di discussone una possibile stretta sulle manifestazioni dopo i disordini di sabato scorso a Roma durante le proteste No Green pass.

Proteste No Green pass, Governo verso una stretta

Oltre al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e al Comitato nazionale italiano per l'ordine e la sicurezza pubblica, a partecipare alla riunione del Viminale di oggi, mercoledì 13 ottobre 2021, ci sono anche diversi membri dell'intelligence e delle forze di polizia. Stando a quanto emerge da fonti vicine alla stessa Lamorgese, l'obiettivo di questo incontro sarebbe quello di varare una stretta sulla manifestazioni affinché queste non degenerino, come accaduto lo scorso sabato a Roma durante le proteste contro l'obbligatorietà del Green pass.

Considerato dunque il clima di forte tensione che c'è in questi giorni in Italia, il Ministero dell'Interno fa sapere anche che intende procedere con il rafforzamento del monitoraggio delle cosiddette "chat di No Vax e di estremisti" che organizzano le proteste nelle principali città per esprimere il loro dissenso sulle ultime decisione del Governo. Si tratta comunque di gruppi e chat che sono diffuse in particolar modo su Telegram e che contano centinaia di migliaia di iscritti. Ma non è finita qui.

In vista della manifestazione No Green pass di sabato prossimo, il 16 ottobre 2021, a Milano, Lamorgese - di comune accordo con il Comitato, l'intelligence e le forze di Polizia nazionale - è anche pronta ad aumentare le misure di ordine pubblico per prevenire disordini e assalti alle principali vie del capoluogo lombardo. Lo stesso potrebbe valere anche per le proteste che ci saranno nei prossimi mesi in altre città.

Dunque proprio oggi pomeriggio, alle ore 15 in punto, il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, risponderà nel corso del question time in aula alla Camera dei deputati ad un'interrogazione del capogruppo Fdi Francesco Lollobrigida proprio su questi temi. La politica sarà interrogata sia a proposito della gestione dell'ordine pubblico in occasione della manifestazione svoltasi a Roma il 9 ottobre 2021, sia del possibile scioglimento di associazioni sovversive. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x