Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Fondazione R&I: Gregorio de Felice (Intesa Sanpaolo) è il nuovo presidente del Consiglio di Sorveglianza

Fondazione Ricerca & Imprenditorialità: favorire i processi di trasferimento tecnologico e interventi di venture capital per lo sviluppo del Sud

19 Luglio 2022

Gregorio de Felice

fonte: imagoeconomica

Gregorio de Felice, chief economist di Intesa Sanpaolo, sarà il nuovo presidente del consiglio di sorveglianza della Fondazione R&I (Ricerca & Imprenditorialità), l’ente nato per iniziativa di alcuni grandi gruppi industriali e finanziari e istituzioni scientifiche per favorire i processi di trasferimento tecnologico e interventi di venture capital.

Gregorio de Felice arriva a metà del percorso del piano industriale ‘20-’24 dedicato appunto allo sviluppo del Sud, successivo alla decisione di spostare la sede dell’ente non profit nella Città della Scienza a Napoli. Anche nel solco del piano Next Generation Ue e in virtù di un accordo quadro con il Centro di Competenza 4.0 MedITech, sotto la guida dell’Università di Napoli Federico II, la Fondazione R&I vuol essere un punto di riferimento, su scala nazionale, per la rete Mise di tali centri, grazie alla sua partecipazione ufficiale anche a quelli di Genova (Cnr) e Pisa (Scuola Superiore Sant’Anna).

De Felice sarà affiancato dai vicepresidenti Giampio Bracchi della Fondazione Politecnico di Milano e Marco Frey della Scuola Superiore Sant’Anna. In consiglio entrano anche Franco Ongaro di Leonardo e Daniele Pes di Fs, confermato Lorenzo Mariani di Mbda. In rappresentanza delle istituzioni scientifiche, entrano Eugenio Guglielmelli dell’Università Campus Biomedico di Roma e Lorenzo de Michieli dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x