Domenica, 26 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Motore Italia Sicilia, Gaetano Miccichè (Imi): "Favorire insediamenti produttivi virtuosi"

Gaetano Miccichè, presidente del cda di Banca Imi, gruppo Intesa Sanpaolo, interviene durante Motore SIcilia Italia: "Dobbiamo puntare a far sì che la Sicilia diventi una grande regione e che possa far crescere le proprie aziende e internazionalizzarle"

20 Giugno 2022

Motore Italia Sicilia, Gaetano Micchichè (Imi): "Favorire insediamenti produttivi virtuosi"

Gaetano Miccichè, presidente del cda di Banca Imi

In occasione del Motore Italia Sicilia organizzato da Class editori, a Villa Igiea, Palermo, Gaetano Miccichè, presidente del cda di Banca Imi del gruppo Intesa Sanpaolo, evidenzia come la Sicilia "deve essere terra di opportunità".

Secondo Gaetano Miccichè, chi amministra la Sicilia dovrebbe "favorire insediamenti produttivi virtuosi", puntando su settori specifici, quali "turismo, sanità, agroalimentare, logistica portuale. Individuare le potenzialità di questo paese, interloquire con i protagonisti di questi settori nazionali e internazionali e andare a presentarsi come terra di opportunità".

"Sono convinto che nel medio e lungo termine dobbiamo puntare a far sì che la Sicilia diventi una grande regione e che possa far crescere le proprie aziende e internazionalizzarle - e continua - Nel breve termine il nostro principale dovere è far sì che i giovani che escono dalle università abbiano sbocchi professionali in loco. 

Pnrr, Miccichè: "La Sicilia è l’area ideale per sviluppare green energy"

Sul Pnrr, Miccichè annuncia: "Una grandissima opportunità, intanto per usufruire di mezzi finanziari che non c’erano stati. Le riforme sono indispensabili per far sì che queste iniziative possano realizzarsi al meglio - conclude - La Sicilia è l’area ideale per sviluppare green energy, per tutto ciò che è sostenibile e per qualsiasi cosa oggi è in testa a qualunque agenda nazionale e internazionale".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x