Domenica, 03 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Veronafiere, rinnovo del CdA: Federico Bricolo è il nuovo presidente

Federico Bricolo è il nuovo Presidente di Veronafiere, che succede a Maurizio Danese

26 Maggio 2022

Federico Bricolo

fonte: Imagoeconomica

Nominato il nuovo CdA di Veronafiere, con Federico Bricolo alla presidenza, che succede a Maurizio Danese. Oltre a lui, il CdA è composto da Romano Artoni, nominato vicepresidente, Maurizio Danese, alla guida di Veronafiere SpA dal 2015 e per due mandati, Matteo Gelmetti, Alberto Segafredo, Alex Vantini e Mario Veronesi.

“Ringrazio il presidente uscente Maurizio Danese per gli importanti risultati raggiunti e per aver guidato la Fiera con fermezza, coraggio e innegabile capacità imprenditoriale anche nei momenti di massima difficoltà; così come il direttore generale, Giovanni Mantovani, i dirigenti e tutti i dipendenti per il grande impegno profuso in un periodo molto complesso”, ha detto Federico Bricolo.

“La sua conferma in CdA, unitamente a quella di Matteo Gelmetti, garantisce la continuità aziendale. Raccolgo un testimone importante e oltremodo sfidante sotto il profilo della competitività della quarta industria fieristica italiana, dell’internazionalità delle manifestazioni a marchio Veronafiere e delle potenzialità di una società divenuta nel tempo un vero e proprio brand di promozione nel mercato globale. Consolidamento e crescita di Veronafiere, oltre a innovazione e rinnovamento, saranno al centro del mio mandato e dell’azione del Consiglio di Amministrazione di alto profilo eletto oggi dai Soci, ai quali esprimo riconoscenza per l’incarico affidatomi”, conclude.

Chi è Federico Bricolo

Classe 1966, Bricono ha ricoperto incarichi di primo piano sia nell’ambito del Governo, come sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, che del Parlamento. É stato segretario della Commissione bicamerale d’inchiesta Antimafia alla Camera dei Deputati, membro della Commissione Giustizia, della Commissione Difesa, di quella Ambiente e Lavori pubblici e vicepresidente del Gruppo parlamentare della Lega Nord.

Inoltre, è stato presidente del Gruppo dei Senatori della Lega Nord e membro della Commissione Affari Esteri-Emigrazione e della Commissione di vigilanza sulla Rai. Ha fatto parte della delegazione all’Assemblea Parlamentare dell’Osce, Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, ed è stato vicepresidente delle delegazioni presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa e dell’Unione dell’Europa Occidentale. Per cinque anni è stato Presidente del CdA di Editoriale Nord e responsabile della Segreteria politica e dell’Ufficio legislativo della Lega Nord.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x