Giovedì, 26 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

EdiliziAcrobatica cresce anche a gennaio, +44% il valore dei contratti sottoscritti

Iovino CEO & Founder EdiliziAcrobatica S.p.A.: “Questo è stato il primo in cui il Bonus Facciate è stato ridotto dal 90 al 60%, ma grazie al lavoro e all’impegno il Gruppo ha ottenuto comunque un risultato assolutamente positivo rispetto al 2021”

07 Febbraio 2022

EdiliziAcrobatica S.p.A: forte crescita nei primi mesi 2021, con ricavi a +113% rispetto al 2020

Chiusura in crescendo nel mese di gennaio 2022 per EdiliziAcrobatica S.p.A. che mette a segno un + 44% di valore dei contratti sottoscritti che si attestano a 5,47 milioni di euro rispetto ai 3,8 milioni del mese di gennaio 2021. I numeri positivi sono stati raggiunti nonostante questo sia il primo mese in cui il Bonus Facciate è stato ridotto dal 90 al 60%.

EdiliziAcrobatica: crescita del valore dei contratti sottoscritti che si attestano a 5,47 mln di euro rispetto ai 3,8 mln di gennaio 2021

Un risultato assolutamente in linea con l’andamento, in crescita costante, che l’azienda ha invariabilmente mantenuto negli ultimi 10 anni e che, mostra come il suo modello di business possa agevolmente assorbire gli inevitabili contraccolpi derivanti dall’interruzione di misure incentivanti, quale è stata appunto quella del Bonus Facciate.

Positivo è stato l’andamento anche della rete franchising Italia che nel gennaio appena concluso ha sostanzialmente mantenuto inalterata la propria performance sul gennaio 2021 attestandosi a 1,6milioni di euro contro i precedenti 1,68. Dal punto di vista della crescita interna, il Gruppo ha raggiunto, al 31 gennaio 2022 un totale di quasi 1.400 collaboratori rispetto ai 1.041 registrati al 31 gennaio 2021.

Assolutamente positivo è il dato di EdiliziAcrobatica France che ha chiuso il primo mese dell’anno a +38% toccando i 315mila euro di valore dei contratti sottoscritti contro i 228mila euro del gennaio 2021.

Per quanto riguarda la NewCo spagnola EA Iberica si segnala un inizio dell’anno di sicuro interesse, anche grazie all’apertura del primo point a Barcellona, che ha già ottenuto 61,6mila euro di valore dei contratti sottoscritti.

“Gennaio, come è noto per chi opera nel settore dell’edilizia - spiega Riccardo Iovino CEO & Founder di EdiliziAcrobatica S.p.A. -, è un mese complesso. Le condizioni meteo, infatti, non agevolano gli interventi esterni, come quelli che rappresentano la quota parte maggiore del nostro lavoro. Inoltre, dobbiamo considerare che il mese di gennaio è stato il primo in cui il Bonus Facciate è stato ridotto dal 90 al 60%. Ciò nonostante, ancora una volta, grazie al lavoro e all’impegno costante delle nostre risorse umane, il Gruppo ha ottenuto un risultato assolutamente positivo rispetto al 2021”.

 

 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x