Venerdì, 28 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Principe Andrea d'Inghilterra coinvolto nello scandalo Epstein: accusato di abusi sessuali

L'attivista Virginia Giuffre ha accusato il duca di York di ripetuti abusi nei suoi confronti quando ancora era minorenne

10 Agosto 2021

Principe Andrea

Il terzogenito della regina accusato di violenze ai minori

Il principe Andrea d'Inghilterra, terzogenito della regina Elisabetta, è stato coinvolto nello scandalo Epstein, il milionario responsabile del più sconvolgente traffico di minori degli ultimi tempi, ed è stato accusato di abusi sessuali dall'attivista Virginia Giuffre. Il Duca di York rifiuta le accuse secondo le quali avrebbe fatto sesso ripetutamente con Giuffre contro la sua volontà. Secondo quanto riportato dalla donna, all'epoca dei rapporti non consenzienti sarebbe stata minorenne, un elemento che aggrava l'accusa e che rientra nelle caratteristiche scabrose rivelate finora dalle vittime del caso Epstein.

Principe Andrea d'Inghilterra coinvolto nello scandalo Epstein: accusato di abusi sessuali

Neanche i reali d'Inghilterra sono intoccabili. Non quando sono accusati di avere abusato sessualmente dei minori approfittando della propria posizione di potere. È quanto sta accadendo al principe Andrea, il terzogenito della regina Elisabetta, dopo che l'attivista Virginia Giuffre lo ha accusato di molestie avvenute quando era ancora minorenne. L'accusa rientra nelle indagini che fanno seguito al caso Epstein, il milionario criminale che aveva messo in piedi un traffico internazionale di minori. La vicenda macabra aveva svelato non solo le turpi pratiche di Epstein, ma il coinvolgimento di diversi membri dell'elitè internazionale. Personaggi famosi, imprenditori, e adesso pare anche reali.

La presunta vittima di Jeffrey Epstein estende l'accusa e punta il dito su Buckingam Palace. Secondo quanto riportato nella mozione ufficiale dell'avvocato della donna, sarebbe stata violentata ripetutamente contro il suo consenso tra il 1999 e il 2002. A quasi due anni dalla morte in cella del criminale Jeffrey Epstein, Virginia Giuffre racconta la sua verità alla televisione britannica, e ricorda di quando, ancora minorenne, è stata spinta tra le braccia del principe, che avrebbe intrattenuto con lei rapporti sessuali per ben tre volte. Il Duca di York, dalla sua, ha negato completamente le accuse ma per il momento ha abbandonato gli eventi ufficiali e gli impegni reali che gli imponevano di presentarsi in pubblico.

Principe Andrea d'Inghilterra accusato di abuso su minore

"Oggi il mio avvocato ha presentato una denuncia contro il principe Andrea per abusi sessuali su minori". È l'accusa diretta, senza mezzi termini, di Giuffre, che precisa: "Come spiega nel dettaglio la denuncia, sono stata ceduta a lui e ho subito abusi sessuali da lui". Tre incontri indesiderati, avvenuti tra il 1999 e il 2002 secondo l'accusa, e negati fortemente dal principe Andrea. Attivista per i diritti delle donne e sostenitrice delle vittime di abusi sessuali, Virginia Giuffre è da anni impegnata a smascherare i ricchi e potenti che si fanno preda delle innocenti. Alla domanda sul perché abbia deciso di farsi avanti così tanto tempo dopo l'abuso, la donna risponde che il tempo per elaborare alcuni traumi non è mai abbastanza e che voleva mandare il messaggio che "ricchi e potenti non sono esenti" dalle responsabilità di tali azioni criminali."Spero che altre vittime scoprano che è possibile non vivere nel silenzio e nel timore, bensì recuperare la propria vita parlando in pubblico ed esigendo giustizia", ha dichiarato a proposito Giuffre. Nonostante abbia sempre negato tutto, c'è una foto incriminante risalente al 2011 che ritrae il principe con un braccio attorno alla vita di Virginia Giuffre. La ragazza allora aveva 17 anni.

Riflettori puntati (nuovamente) sul Duca di York dunque, da sempre nel mirino dei tabloid internazionali in cerca di scandali e gossip sulla famiglia reale, che di scandali sembra essere tanto piena quanto reticente a concedervi. Il principe Andrea nello specifico, ha sempre suscitato scalpore per la sua promiscuità e aveva fatto parlare di sé quando la sua amicizia con Jeffrey Epstein è venuta a galla. Epstein era stato arrestato ad agosto 2019 con l'accusa di traffico di minori. Si è poi suicidato in carcere lo stesso anno.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x