Domenica, 25 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid Uk, verso la revoca delle restrizioni: "L'uso della mascherina sarà volontario"

C'è attesa oggi per il discorso del primo ministro Johnson

05 Luglio 2021

Covid Uk, verso la revoca delle restrizioni: "L'uso della mascherina sarà volontario"

Fonte: lapresse.it

La Gran Bretagna va verso la revoca delle misure anti covid, nonostante la variante delta, o indiana, continui a preoccupare. Le restrizioni in atto in questi giorni saranno valide fino al 19 luglio. Numerose le novità attese dal discorso del primo ministro Uk Boris Johnson, atteso nella giornata di oggi. Svolta sulle mascherine

Covid Uk, verso la revoca delle restrizioni: "L'uso della mascherina sarà volontario"

Non si sa per certo che cosa dirà Johnson nel suo discorso alla nazione, ma sono trapelate alcune interessanti anticipazioni. Il capo del governo di Londra si appresterebbe a parlare, nel corso di una conferenza stampa in programma a Downing Street nel pomeriggio, della necessità di "cominciare ad imparare a convivere con il virus".

Boris Johnson sottolineerà "il successo dell'andamento del programma di vaccinazioni" - che ha portato al momento alla somministrazione di almeno una dose di antidoto all'86% della popolazione - ma non nasconderà il fatto "che la pandemia non è finita" e che anzi "i casi continueranno ad aumentare nelle prossime settimane".

Covid Uk, Johnson: quarantena

"Dovremo tutti continuare a gestire con attenzione i rischi legati al Covid ed esercitare il nostro giudizio", si appresterebbe a dichiarare il capo del governo di Londra, confermando che - a partire dal 19 luglio - chi ha completato la vaccinazione potrà recarsi in paesi in cui la situazione dei contagi è moderata senza la necessità di stare in quarantena al ritorno.

L'uso della mascherina diventerà volontario all'interno della maggioranza degli spazi e non sarà necessario per le persone vaccinate isolarsi dopo un contatto con una persona positiva.

I pareri contrari alla revoca delle restrizioni si sono moltiplicati all'interno della comunità scientifica dove si è parlato del rischio - in presenza di 24.248 nuovi casi positivi ieri mattina - di costruire "nuove fabbriche di varianti", secondo quanto riporta il Guardian.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x