Domenica, 13 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Usa, attacchi hacker a metro, traghetti e fabbriche. "Colpa di Cina e Russia"

La metropolitana di New York e la celebre azienda di produzione di carne Jbs hanno subito degli attacchi hacker. E ora gli USA addossano la responsabilità a Pechino e Mosca

03 Giugno 2021

Usa, attacchi hacker a metro, traghetti e fabbriche. "Colpa di Cina e Russia"

computer (foto pixabay)

Avete presente quei film o serie televisive in cui un hacker si collega dal suo computer e blocca in pochi clic la produzione di una fabbrica o la rete metropolitana di una città che si trova dall'altra parte del mondo? Ecco, queste scene sarebbero ormai realtà ordinaria. Quantomeno è il sospetto degli Stati Uniti, che puntano il dito contro Cina e Russia per una recente ondata di attacchi hacker che li ha colpiti.

Attacco hacker alla metropolitana di New York

L'episodio più simbolicamente rilevante è di certo quello della violazione della rete della metropolitana di New York. Gli hacker non hanno avuto accesso ai sistemi che controllano i vagoni ferroviari e la sicurezza dei passeggeri non è stata messa a rischio, hanno spiegato i funzionari dell'autorità metropolitana, aggiungendo che l'hackeraggio non sembra aver causato danni. 

Gli USA accusano la Cina

Si tratta però di un segnale inquietante, visto che è stata dimostrata la vulnerabilità della rete metropolitana che ogni giorno trasporta milioni di persone. Secondo i funzionari il gruppo di hacker dietro all'attacco sarebbe direttamente collegato al governo di Pechino. Non proprio un buon viatico per un riavvio delle relazioni, freddissime, tra USA e Cina. 

Attacco hacker contro i servizi di traghetti del Massachusetts

Non solo. Il 2 giugno gli hacker hanno, invece, interrotto i servizi marittimi dei traghetti in Massachusetts. In questo caso, dunque, il tentativo di incidere sui trasporti avrebbe funzionato, facendo un salto di livello rispetto al precedente cyberattacco al sistema informatico della metropolitana di New York. In Massachusetts l'attacco ha fatto saltare il sistema prenotazioni della Steamship Authority, la più grande compagnia di traghetti dello Stato, che copre i collegamenti con le isole di Martha's Vineyard e Nantucket. I passeggeri hanno continuato a viaggiare, ma e' stato impossibile prenotare il posto o cambiare biglietto online.

Attacco hacker blocca la produzione di carne della JBS

Non è ancora tutto. La società JBS, il più grande produttore di carne a livello globale, è stata costretta a sospendere martedì parte della sua produzione negli impianti di Stati Uniti e Canada perché vittima di un attacco hacker. L'interruzione potrebbe incidere "in modo significativo" sui prezzi all'ingrosso delle carni e comunque solleva interrogativi sulla vulnerabilità delle aziende. Gli Usa hanno puntato l'indice su pirati informatici russi ma il Cremlino ha detto di non saperne nulla.
 
 
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti