Venerdì, 05 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Variante inglese del Covid, la rivelazione: "Una persona su 5 è immune"

Secondo i dati aggiornati, 15.300.151 persone in tutto il Regno Unito hanno già ricevuto la prima dose del vaccino

16 Febbraio 2021

Variante inglese del Covid

(fonte foto LaPresse)

Almeno una persona su cinque in Inghilterra è risultata immune al Covid 19 e dalla variante inglese. Lo hanno rilevato i dati dell'Office for National Statistics (Ons), che indicano come circa il 19% della popolazione abbia sviluppato gli anticorpi al virus. La rilevazione, come ha riportato l'agenzia di stampa Adnkronos, suggerisce che le persone immuni abbiano contratto l'infezione o siano state vaccinate. Il livello di immunizzazione è raddoppiato rispetto al precedente dato del 9 per cento, che faceva riferimento ai 28 giorni antecedenti il 7 dicembre.

Variante inglese del Covid

I dati sull'immunizzazione di massa sono giunti all'attenzione del governo. Il premier Boris Johnson si starebbe preparando dunque a uscire dal lockdwon la prossima settimana, anche se rimarranno attive ancora per molto tempo parecchie restrizioni. Stando ai dati aggiornati al 14 febbraio, 15.300.151 persone in tutto il Regno Unito hanno già ricevuto la prima dose del vaccino, mentre 539.630 persone hanno ricevuto anche la seconda dose.

La proporzione di popolazione con anticorpi per il coronavirus è significativamente inferiore nelle altre parti del Regno Unito: in Galles e Irlanda del Nord è di circa il 14 per cento. In Scozia, al contrario, il valore è del 12 per cento.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti