Lunedì, 15 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Fincantieri: nel 2021 utile a 22 mln. Nominato nuovo CdA con Graziano alla presidenza, Folgerio AD

Gli altri componenti del consiglio sono Cristina Scocchia, l'AD Pierroberto Folgiero, Alberto Dell'Acqua, Valter Trevisani, Alessandra Battaglia, Massimo Di Carlo, Paola Muratorio, Paolo Amato e Alice Vatta

16 Maggio 2022

Generale Claudio Graziano

L'assemblea di Fincantieri ha approvato il bilancio 2021 ed eletto il nuovo consiglio di amministrazione, determinando 10 componenti e fissando la loro durata in carica in tre esercizi. É stato nominato il generale Claudio Graziano come presidente, Pierroberto Folgerio Amministratore Delegato i seguenti consiglieri: Cristina Scocchia, Alberto Dell'Acqua, Valter Trevisani, Alessandra Battaglia e Massimo Di Carlo - tratti dalla lista presentata dall'azionista di maggioranza CDP Industria, titolare del 71,318% del capitale - Paola Muratorio, Paolo Amato e Alice Vatta - tratti dalla lista presentata dall'azionista di minoranza INARCASSA, titolare del 2,201% del capitale.

Risultati bilancio consolidato 2021: EBITDA +20%

Positivi i risultati del bilancio consolidato e progetto di bilancio di esercizio 2021 approvati dal cda di Fincantieri spa. Ricavi e proventi sono pari a 6.662 milioni di euro, in crescita del 28,3% rispetto ai 5.191 milioni nel 2020. Ebitda in aumento del 57,4% sul 2020, pari a 495 milioni, ed Ebitda margin a 7,4%. Il risultato netto adjusted è pari a 92 milioni e l'utile netto segna 22 mln dopo il rosso di 245 milioni nel 2020. La produzione è a livelli record con 16,4 mln di ore lavorate. Il carico di lavoro è pari a 35,5 miliardi di euro; 19 le navi consegnate. Sono alcuni risultati del bilancio consolidato e progetto di bilancio di esercizio 2021 approvati oggi dal cda di Fincantieri spa.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x