Martedì, 03 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bonus occhiali da vista e lenti a contatto. Cos’è e requisiti. Novità 2021

Grazie alla manovra 2021 è in arrivo un voucher di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto. Ecco tutti i dettagli

23 Dicembre 2020

Bonus 2021, novità in arrivo: bonus occhiali da vista e lenti a contatto. Cos’è e requisiti

Bonus 2021 novità in arrivo: bonus occhiali da vista e lenti a contatto, cos’è

A partire dal 2021 sarà disponibile il bonus occhiali da vista e lenti a contatto, ossia un voucher da 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto.

La Commissione di Bilancio ha approvato un emendamento che prevede lo stanziamento di 5 milioni l’anno, dal 2021 al 2023, per l’erogazione di questo voucher.

La riformulazione dell’emendamento ha trasformato il bonus in strutturale, rendendolo disponibile per un triennio, grazie alla costituzione di un fondo specifico denominato “fondo tutela vista”.

Questo è senza dubbio un aiuto sia per il settore dell’occhialeria sia per i cittadini.

Ma vediamo chi può richiederlo e i requisiti.

Bonus 2021 novità in arrivo: bonus occhiali da vista e lenti a contatto, requisiti

Il bonus occhiali da vista include le lenti a contatto correttive ed è un contributo di 50 euro una tantum a favore dei membri dei nuclei familiari in una condizione economica corrispondente ad un valore Isee non superiore ai 10mila euro. Il bonus prevede uno sconto immediato sull’acquisto.

Bonus 2021 novità in arrivo: bonus occhiali da vista e lenti a contatto, un valido aiuto alle fasce più deboli

Commissione Difesa Vista Onlus, che racchiude tutte le Associazioni rappresentative degli attori che operano nella filiera della visione, ha espresso la sua soddisfazione per l’approvazione del “Bonus Vista”.

Tenendo conto del drammatico momento di emergenza sanitaria ed economica in cui molti cittadini si ritrovano, il Cav. del Lav. Vittorio Tabacchi, Presidente di Commissione Difesa Vista, ha affermato:

“Si tratta di un importante passo che riconosce l’importanza del benessere visivo e la tutela del bene vista, che in un momento difficile come questo rischia di essere trascurata soprattutto nelle fasce più deboli della popolazione”.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x