Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Mara Venier in ospedale: sta ancora male. Che cosa è successo

La conduttrice è al Policlinico Umberto I: ecco come sta

26 Luglio 2021

Mara Venier operata nuovamente, intervento sbagliato: 'Sto vivendo un incubo'

Mara Venier (foto profilo Instagram ufficiale @ mara_venier)

Mara Venier è ancora in ospedale, la conduttrice continua ad avere problemi che sembrano non avere una fine. Tutti ricordano che cosa le è accaduto due mesi fa, quando ha rischiato di non poter portare a termine al stagione di Domenica In. A causa di un impianto dentale mal riuscito, la "zia" degli italiani ha subito una lesione ad un nervo, con conseguente paresi facciale.

Oggi Mara Venier torna in ospedale per lo stesso problema. L'obiettivo è recuperare interamente la sensibilità al volto. Lei stessa ha spiegato come sta e quali sono le sue condizioni di salute. Si è sfogata in un post sui social non nascondendo la sua frustrazione.

Mara Venier in ospedale: sta ancora male. Che cosa è successo

Mara Venier è alle prese con un brutto problema al volto da inizio giugno. Un intervento non andato bene le ha provocato una paresi facciale di cui riporta ancora la conseguenze. "Faccio fatica a riprendermi - aveva confessato la presentatrice al Corriere della Sera - Devo solo pregare Dio che il nervo possa sistemarsi da solo, e che non ci sia bisogno di un intervento di microchirurgia". Da quell'intervista è passato un po' di tempo, ma il recupero è ancora lontano. Saranno necessarie altre cure per poter riacquisire completamente la sensibilità al volto.

Nelle scorse ore, Mara Venier è finita ancora in ospedale e ha deciso di rendere note le sue condizioni ai fam tramite un video pubblicato su Instagram. "Eccoci ancora qua. Chissà quando finirà", dice la conduttrice di Domenica In, mostrandosi all'ingresso del reparto di neurochirurgia del Policlinico Umberto I di Roma. Sopra di lei appare un maxi cartello del reparto di chirurgia maxillo-facciale.

A seguire Mara sarà ancora il chirurgo Valentino Valentini, che con la sua equipe era riuscito a scongiurare il rischio di paresi facciale totale.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x