Venerdì, 25 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Patrick Zaki rimane in carcere: altri 45 giorni di custodia cautelare

Patrick Zaki rimarrà ancora in carcere in Egitto, questa la decisione presa ieri dal Tribunale del Cairo

02 Giugno 2021

Patrick Zaki rimane in carcere: altri 45 giorni di custodia cautelare

Patrick Zaki dovrà rimanere ancora in carcere in Egitto. La decisione è stata presa ieri dal Tribunale del Cairo.

Un'ennesima estensione della pena per lo studente dell'Università di Bologna.

Egitto, Patrick Zaky rimane ancora in carcere

Patrick Zaki, lo studente egiziano dell'Università Alma Mater di Bologna, dovrà rimanere ancora in carcere.

La decisione dei giudici egiziani è giunta ieri. Il Tribunale del Cairo ha stabilito altri 45 giorni di custodia cautelare senza un processo.

Il giovane era stato arrestato per ''propaganda sovversiva su Internet'' dalle autorità egiziane all'aeroporto del Cairo il 7 febbraio dello scorso anno.

Gli attivisti e gli studenti dello stesso Ateneo frequentato da Zaki hanno divulgato sui social la notizia del prolungamento di pena.

A nulla sono serviti gli appelli di molti partiti politici e associazioni in Italia.

Lo scorso aprile il Senato aveva anche approvato la mozione per la cittadinanza italiana di Zaki.

Inoltre molte città italiane hanno dimostrato il loro sostegno al giovane studente concedendogli la cittadinanza onoraria.

Sui social gli attivisti e i colleghi studenti di Patrick Zaki continuano a chiedere il suo rilascio.

Lo studente egiziano tra pochi giorni compirà 31 anni e dovrà trascorrere dietro le sbarre il suo compleanno.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x