Domenica, 02 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Palio di Siena, il passaggio del Corteo Storico: VIDEO

Il VIDEO del passaggio Corteo Storico al Palio di Siena, rinviato di 24 ore per colpa di un temporale, che tradizionalmente precede la corsa vera e propria

17 Agosto 2022

Uno dei momenti più attesi del Palio di Siena è sicuramente il tradizionale passaggio del Corteo Storico (VIDEO). Il corteo storico di solito segue la carica dei carabinieri. Questa però è andata in scena regolarmente martedì 16 agosto, prima del temporale che si è abbattuto sulla città facendo slittare di 24 ore il Corteo Storico e la corsa vera e propria che completano il Palio di Siena.

Palio di Siena, il passaggio del Corteo Storico: VIDEO

Durante il passaggio del Corteo Storico, andato in scena attorno alle 16-30 di mercoledì 17 agosto, sono sfilate tutte le contrade di Siena, con gli esponenti delle contrade che - rigorosamente in costume storico - hanno sfilato tendo sfoggiando i pittoreschi e sgargianti gonfaloni. Si tratta, anche questo, di un momento molto atteso nonché molto sentito per l'intera comunità di Siena, e anche per l'Italia. Il Palio della famosa città toscana, infatti, è un evento unico al mondo, seguito in tutto il nostro Stivale e spesso anche all'estero. 

La tradizione del Palio risale a tempi antichissimi. Fin dal 1200 si ha testimonianza di una corsa di cavalli a Siena, e documenti anteriori al XII secolo ricordano di un "Palio di San Bonifazio", ossia il santo titolare dell'antica Cattedrale.

Le emozioni più grandi - ma anche le polemiche dovute al trattamento e al destino dei cavalli - le regala sempre la corsa vera e propria. Tuttavia il passaggio del Corteo Storico non è mai da sottovalutare, soprattutto per la sua valenza simbolica. Sempre, infatti, è occasione per ricordare la gloriosa storia della Repubblica di Siena, una delle città protagoniste del Rinascimento italiano. Quest'anno, inoltre, il Palio di Siena ha una valenza simbolica ancora più alta: quella della ripartenza post-pandemia. Dopo due anni di sacrifici dovuti alla diffusione in Italia e nel mondo del Covid 19, il Palio di Siena riparte, sperando che non si fermi mai più. La telecronaca è stata affidata a Pierluigi Pardo mentre il commento è affidato a Giovanni Mazzini, che prima della corsa hanno avuto modo di sentire anche il Sindaco senese Luigi De Mossi, il quale ha raccontato qualche aneddoto misconosciuto sulla manifestazione.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti