Lunedì, 06 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Qualivita, Mauro Rosati: "Obiettivo è comunicare la distintività dei prodotti DOP IGP"

Il Direttore Fondazione Qualivita Mauro Rosati a Il Giornale d'Italia: "Cambiamento radicale di McDonald's nei confronti del made in italy. Dal 2008 ad oggi siamo passati dall'utilizzo del 35% della materia prima a quasi l'85%, 15 denominazioni, 15 prodotti DOP IGP utilizzati nei vari menù, quasi 3300 tonnellate di prodotto italiano certificato"

22 Novembre 2021

Mauro Rosati, Direttore Fondazione Qualivita, ha affermato a Il Giornale d'Italia in occasione del lancio del progetto Dal campo al vassoio:

"Il rapporto tra Qualivita e McDonald's inizia nel 2008 con un primo panino, il MacItaly. Negli anni questa collaborazione è andata avanti, ci sono stati molti progetti, molte attività e soprattutto c'è stato un cambiamento radicale di McDonald's nei confronti del made in italy. Dal 2008 ad oggi siamo passati dall'utilizzo del 35% della materia prima a quasi l'85%, 15 denominazioni, 15 prodotti DOP IGP utilizzati nei vari menù, quasi 3300 tonnellate di prodotto italiano certificato e sicuramente anche per quanto riguarda l'obiettivo di Qualivita, cioè comunicare la distintività dei prodotti DOP IGP, c'è stato un notevole aumento di conoscenza da parte dei giovani, target principale di McDonald's, soprattutto per quanto riguarda i prodotti utilizzati nei vari menù. 

Questo sicuramente ha aumentato la percezione e il valore dei prodotti del territorio e il loro valore qualitativo, culturale e sociale. Credo sia un importante elemento di valorizzazione che negli anni abbiamo assistito e ci è stato riconosciuto anche a livello internazionale questo cambio di filosofia che McDonald's ha attuato, che credo sia un elemento percepibile. Siamo arrivati alla regionalizzazione dei McDonald's in tutto il mondo grazie all'aiuto del McDonald's Italia, pionera di questo percorso", conclude.

 

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti