Venerdì, 01 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Confindustria Giovani Imprenditori Napoli, Boccia: "Formazione per riattivare ascensore sociale in Italia"

Il Presidente Luiss ed ex Presidente di Confindustria a Il Giornale d'Italia: "Formazione tecnica e multidisciplinarietà essenziali per costruire competenze del futuro. Industria deve essere alto valore aggiunto"

23 Ottobre 2021

"Molto bello ritrovarsi qui. Si ritorna a vivere un'idea di ripresa, di comunità e anche il gusto della sfida. Ci sono già una serie di proposte fatte dagli imprenditori, come avanguardia del sistema confindustriale", ha detto Vincenzo Boccia, Presidente Luiss ed ex Presidente di Confindustria, a Il Giornale d'Italia.

"Quello che si avverte é la voglia di reagire di tutti gli industriali. Non dobbiamo accontentarci di questa crescita e impegnarci per farla diventare strutturale e non congiuntivale. Questi concetti vanno, naturalmente, elaborati all'interno din un pacchetto di porposte che facciano crescere in maniera strutturale questo Paese.

I fattori di produzione sono capitale, lavoro, conoscenza e formazione. L'aspetto di formazione tecnica e la multidisciplinarietà diventano elementi essenziali per costruire le competenze del futuro in un Italia che deve avere sempre di più l'industria come alto valore aggiunto e che aggiunge servizi ai prodotti. Da qui la necessità di competenze alte.

Il percorso di formazione è fondamentale anche per un altro aspetto: riattivare la società italiana e l'ascensore sociale. Una delle più grandi sfide del Paese".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti