Mercoledì, 26 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Confindustria, Boccia: "Per far ripartire l'Italia ci vuole collaborazione tra le parti"

L'ex Presidente di Confindustria a Il Giornale d'Italia: "Governo, industria e sindacati devono pensare insieme l'Italia del futuro e sfruttare i fondi del PNRR in maniera strutturale"

23 Settembre 2021

"Il discorso del Presidente Bonomi apre a una grande stagione di coesione nell'interesse del Paese, ponendo la centralità della questione industriali. Le parole del Premier Draghi sono state altrettanto importanti: ci invita a un patto di prospettiva con i sindacati". Così Vincenzo Boccia, imprenditore ed ex Presidente di Confindustria a Il Giornale d'Italia.

"Sia Bonomi che Draghi hanno precisato che per ripartire nessuno può chiamarsi fuori. Ci vuole collaborazione tra le parti: governo, industria e sindacati. Bisogna pensare insieme all'Italia del futuro. Penso, inoltre, che gli italiani saranno in grado di sfruttare al meglio l'opportunità del PNRR. Nei momenti peggiori della storia del Paese abbiamo sempre espresso il meglio di noi. La domanda che dobbiamo farci nei prossimi anni è come rendere questa crescita strutturale nell'interesse di tutti".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti