Martedì, 27 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

An unforgettable Love Story, l’Hotel Danieli di Venezia celebra il cinema con Variety

Il Ristorante Terrazza Danieli, con la sua vista mozzafiato sulla laguna, ospiterà la 13° edizione della serata dedicata all’arte cinematografica della Mostra del Cinema di Venezia

Di Andrea Cianferoni

24 Agosto 2022

Hotel Danieli Venezia

Hotel Danieli Venezia

Anche quest’anno il Ristorante Terrazza Danieli dell’Hotel Danieli,con il suo Executive Chef Alberto Fol, renderà omaggio all’arte cinematografica e alla grande attrice statunitense Julianne Moore, nominata quest’anno presidentessa di giuria della Mostra del Cinema con una serata esclusiva il 30 settembre, durante la quale gli ospiti potranno degustare le proposte gourmet elaborate dallo chef Fol con piatti che richiamano la Venezia di un tempo, come il risotto allo champagne accompagnato dalla zuppa di pesce alla Chioggiotta e Sua Maestà il baccalà; e la passione che contraddistingue la città, come poncho delle dolomiti dorate, i gamberi alla bellinie il gelato al fior di latte e frutti rossi. Non mancheranno poi i classici intramontabili come i blinis panna acida e caviale Calvisius, il foie gras con mosto d’uva e insalata floreale e il celebre branzino al sale con il suo fumetto montato all’aneto e il filetto alla Wellington.

Roberto Naccari, Head Barman dell’Hotel Danieli, saprà accompagnare le creazioni culinarie dello chef con un’interessante idea di mixology. Durante la serata verrà servito infatti “LionessJulianne”, il cocktail ispirato all’attrice Julianne Moore, Presidente della Giuria della Mostra di quest’anno. Un drink elegante nei tratti come il colore viola sprigionato dalla crema di violetta bitott e piacevolmente rinfrescante e vivace grazie all’aggiunta di Prosecco Superiore Bisol1542 e dal tocco di lime fresco spremuto. Verrà inoltre servito “Rosso Danieli”, realizzato in occasione dell’anniversario dei 200 anni dell’Hotel. Ispirato ad antiche ricette, il cocktail celebrativo Rosso Danieli unisce Gin e Vermouth con gocce di Bitter ed infuso di cannella, chiodi di garofano e noce moscata ed è guarnito con menta e arancia. Un drink da aperitivo dal sapore intenso e aromatico, da assaporare sulla magnifica terrazza del Danieli che offre una vista mozzafiato sulla laguna.

Da Ottobre 2021 a Ottobre 2022 l’Hotel Danieli festeggia il proprio 200° anniversario. Monumentale palazzo storico del 15° secolo, l’Hotel Danieli, parte del brand The Luxury Collection di Marriott International, rende omaggio a un ricco patrimonio culturale dominando la laguna sulla Riva degli Schiavoni nel cuore di Venezia. Punta di diamante dell’ospitalità veneziana e salotto glamour dell’élite cosmopolita veneziana fin dal 1822, l’Hotel Danieli è un crocevia di eleganza d’epoca che si è distinto per essere pioniere di rinnovamenti sempre all’avanguardia pur rimanendo fedele al patrimonio culturale e artistico della città. Le sue 204 camere e suite ospitano una ricca collezione di opere d’arte e di pregiato antiquariato e allo stesso tempo offrono ogni comfort grazie a un modernissimo impianto tecnologico abilmente celato. Nel 1822 Giuseppe Dal Niel affittò parte di Palazzo Dandolo, descritto come “il più nobile palazzo di Venezia” per la sua orgogliosa architettura gotica e per la posizione privilegiata che si affaccia sulla laguna, e lo convertì in albergo dandogli il proprio soprannome “Danieli”.

Hotel Danieli non è un semplice albergo, ma è un luogo che racchiude in sé, oltre ai suoi 200 anni di storia nell’hôtellerie, anche anime diverse: l’architettura, l'arte e la bellezza di opere straordinarie; il cinema con i tanti indimenticabili film ambientati nelle sue sale quattrocentesche (ne sono esempi Moonraker - Operazione Spazio (1979) con Roger Moore, The Touristdi FlorienHunckel von Donnersmarck (2010), Una breve vacanza di Vittorio De Sica (1973), Mancia competente di Ernst Lubitsch (1931) e molti altri ancora); le tante star che qui hanno soggiornato per momenti privati e feste mondane (come quelli organizzati dalla celebre Elsa Maxwell) e la memoria di accadimenti e di protagonisti storici che hanno reso l’hotel il proprio nido d’amore. Ricordiamo infatti che Maria Callas ha incontrato Aristotele Onassis proprio al Danieli durante una delle rinomate feste della Maxwell. La loro storia d’amore è solo una delle tante che si sono susseguite, come quella tra Eleonora Duse con Gabriele D’Annunzio e ancor prima quella dell’anticonformista scrittrice francese George Sand, Alfred De Musset e Pietro Pagello. Gli ospiti potranno condividere gli scatti realizzati allo speciale selfie corner sui social con l’hashtag #cinemadanieli. La serata sarà resa possibile anche grazie agli sponsor dell’evento: Cantine Bertani, Conor, Frette, Judith Saint Jermain, Fondaco dei Tedeschi by DFS, CalvisiusCaviar e Bisol 1542

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x