Domenica, 03 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Giovanna Ralli, chi è: età, malattia, marito e tutti gli amori, foto e film

Tutto quello che c'è da saper su Giovanna Ralli, ecco chi è veramente: età, malattia, marito e tutti gli amori, foto e film

25 Maggio 2022

Giovanna Ralli, chi è: età, malattia, marito e tutti gli amori, foto e film

Tutto quello che c'è da saper su Giovanna Ralli, ecco chi è veramente: età, malattia, marito e tutti gli amori, foto e film. Si tratta di un'attrice italiana, vincitrice di quattro David di Donatello e due Nastro d'argento. Inoltre è stata diretta da alcuni dei più grandi registi del cinema italiano, fra cui Mario Monicelli, Ettore Scola, Roberto Rossellini e Vittorio De Sica, recitando al fianco di Vittorio Gassman, Aldo Fabrizi, Totò, Nino Manfredi, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi e Marcello Mastroianni.

Giovanna Ralli, chi è: età, altezza, peso

  • Nome vero: Giovanna
  • Cognome: Ralli
  • Luogo di nascita: Roma
  • Data di nascita:  3 gennaio 1935
  • Segno zodiacale: Capricorno
  • Età: 87 anni
  • Altezza: un metro e sessantatré
  • Peso: non disponibile
  • Occhi: castani
  • Capelli: castani
  • Professione: attrice

Biografia e carriera

Giovanna Ralli è nata nel quartiere Testaccio. Il suo esordio nel mondo del cinema arriva ad appena 6 anni. Inoltre, l'attrice, tra le più di successo in Italia, a un certo punto della sua carriera, si è trasferita a Hollywood prendendo parte ad alcuni film. Giovanna ha recitato, tra gli altri, con Vittorio Gassmann, Totò, Nino Manfredi e Alberto Sordi. Inoltre ha posato da giovane, negli anni '70, per Playboy. Si è ritirata dalle scene definitivamente nel 2015. 

Film: 

Impossibile elencare tutti i film di Giovanna Ralli, per questo elenchiamo solo quelli più famosi e di successo. 

  • La maestrina, regia di Giorgio Bianchi (1942)
  • I bambini ci guardano, non accreditata, regia di Vittorio De Sica (1942)
  • Luci del varietà, non accreditata, regia di Federico Fellini e Alberto Lattuada (1950)
  • Signori, in carrozza!, regia di Luigi Zampa (1951)
  • La famiglia Passaguai, regia di Aldo Fabrizi (1951)
  • Il prezzo dell'onore, regia di Ferdinando Baldi (1953)
  • Anni facili, regia di Luigi Zampa (1953)
  • La lupa, regia di Alberto Lattuada (1953)
  • I tre ladri, regia di Lionello De Felice (1954)
  • Prima di sera, regia di Piero Tellini (1954)
  • Le signorine dello 04, regia di Gianni Franciolini (1955)
  • Le ragazze di San Frediano, regia di Valerio Zurlini (1955)
  • Racconti romani, regia di Gianni Franciolini (1955)
  • Il bigamo, regia di Luciano Emmer (1956)
  • Una pelliccia di visone, regia di Glauco Pellegrini (1956)
  • Il momento più bello, regia di Luciano Emmer (1957)
  • Tuppe tuppe, Marescià!, regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1958)
  • Il marito bello: Il nemico di mia moglie, regia di Gianni Puccini (1959
  • Le cameriere, regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1959)
  • Costa Azzurra, regia di Vittorio Sala (1959)
  • Le canaglie (Les canailles), regia di Maurice Labro (1960)
  • Viva l'Italia, regia di Roberto Rossellini (1961)
  • Febbre di rivolta (Le goût de la violence), regia di Robert Hossein (1961)
  • Horace - La terribile notte (Horace 62), regia di André Versini (1962)
  • La monaca di Monza, regia di Carmine Gallone (1962)
  • Carmen di Trastevere, regia di Carmine Gallone (1962)
  • La fuga, regia di Paolo Spinola (1965)
  • Papà, ma che cosa hai fatto in guerra? (What Did You Do in the War, Daddy?), regia di Blake Edwards (1966)
  • ll carnevale dei ladri (The Caper of the Golden Bulls), regia di Russell Rouse (1967)
  • Per amare Ofelia, regia di Flavio Mogherini (1974)
  • 40 gradi all'ombra del lenzuolo, episodio "L'attimo fuggente", regia di Sergio Martino (1975)
  • Chi dice donna dice donna, episodio "La signorina X", regia di Tonino Cervi (1976)
  • Arrivano i bersaglieri, regia di Luigi Magni (1980)
  • Manolesta, regia di Pasquale Festa Campanile (1981)
  • Verso sera, regia di Francesca Archibugi (1990)
  • Tutti gli anni una volta l'anno, regia di Gianfrancesco Lazotti (1994)
  • Il pranzo della domenica, regia di Carlo Vanzina (2003)
  • L'ultimo regalo, regia di Marcello Daciano - cortometraggio (2004)
  • Il sangue dei vinti, regia di Michele Soavi (2008)
  • Immaturi, regia di Paolo Genovese (2011)
  • Immaturi - Il viaggio, regia di Paolo Genovese (2012)
  • Un ragazzo d'oro, regia di Pupi Avati (2014)

Giovanna Ralli: la malattia

Giovanna, nel 2020, dopo lo scoppio della pandemia da Covid 19, è stata colpita dal virus e ha vissuto un periodo di malattia. Un periodo che, a quanto ha detto lei stessa, non è stato facile da affrontare. Si è però trattata di un'esperienza per lei molto stressante e debilitante, anche e soprattutto psicologicamente.

Giovanna Ralli, in seguito di questa esperienza, ha fatto sapere di essere vicina a tutti i suoi connazionali che sono stati colpiti dal virus.

Giovanna Ralli, chi è: marito, tutti gli amori, figli e vita privata 

Giovanna Ralli è famosa per avere avuto parecchi amori nel corso della sua vita. Non ha mai avuto figli. La sua famiglia sono sua sorella e i figli di quest'ultima, nipoti di Giovanna.

Tornando agli amori, ricordiamo che la donna ha avuto una relazione per esempio con Amidei e con Michael Caine. Nel 1977 si è poi sposata con Ettore Boschi, diventato suo marito e deceduto nel 2013. “L’unico che mi ha chiesto di sposarmi è stato Ettore e io gli ho detto sì. L’ho conosciuto quando debuttai a Milano, ci siamo visti il giorno dopo perché dovevamo andare a colazione”, aveva raccontato tempo fa la donna a Domenica In. 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x