Venerdì, 03 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Zerocalcare, ancora polemiche per la serie Netflix: compare un simbolo politico

La Turchia solleva alcune polemiche di natura politica sulla serie Netflix di Zerocalcare. Sembra che in alcune scene ci sia un simbolo che richiami al Pkk

23 Novembre 2021

Un frame della serie "Strappare lungo i bordi"

Fonte: Facebook (https://www.facebook.com/photo/?fbid=10157939741326887&set=bc.AbpnpS22IkWYuqONyitD1Dt0nqOQVVBG6d4B69aWyvO4UAY34xTYMaAdruukYmI9kCVOBO8f5xhy4eIonv9cgYqaK3RyFYbEfyMemeX05MAkn8qgkoKjncbNO

Ci sono di nuovo polemiche intorno alla serie italiana Netflix "Strappare lungo i bordi", del fumettista Zerocalcare. Già in precedenza è stata criticata in quanto quasi interamente in dialetto romano. Molti spettatori, infatti, non sono riusciti a capirci molto senza l'ausilio dei sottotitoli. Stavolta la polemica però è un po' più seria ed ha rilevanza internazionale.

Ancora polemica per la serie Netflix di Zerocalcare: è il turno della Turchia

Il successo, si sa, implica anche molte critiche. L'aveva messo in conto Michele Rech, in arte Zerocalcare. Stavolta però le voci che si alzano non sono lamentele per il dialetto o per i contenuti, ma sono voci politiche. Ad attaccare la serie Netflix, prima in Italia, è la Turchia. Alcune agenzie di stampa filogovernative avrebbero notato in alcune scene il simbolo del Pkk. Molti di noi non ci hanno nemmeno fatto caso o non sanno nemmeno cosa sia il Pkk, ma per i turchi è una questione assolutamente personale che ha destabilizzato e sta tutt'ora destabilizzando l'assetto geopolitico dello stato Transcontinentale.

Cos'è il Pkk e perché ha creato polemiche in Turchia 

Il Pkk è il Partito dei Lavoratori del Kurdistan di ideologia marxista-leninista. È stato fondato nel 1978 e da anni è responsabile di tensioni con il governo centrale di Ankara. Il partito è prevalentemente etnico, infatti promuove l'indipendenza del popolo curdo. Oltre che in Turchia è attivo anche in Iraq. Al di là del movente etnico, il Pkk è in conflitto con Turchia, Siria ed Iraq in quanto vorrebbe che la regione del Kurdistan, compresa in questi tre stati abbia una propria indipendenza. Per le azioni intraprese e la scelta di aderire alla lotta armata, il Pkk è stato inserito nella lista delle organizzazioni terroristiche dalla Turchia e dagli Stati Uniti d'America.

La reazione di Zerocalcare alle polemiche sulla sua serie

Alle accuse turche di appoggiare un'organizzazione terroristica, Zerocalcare non ha ancora risposto e sembra anche molto sereno. Il fumettista infatti sta continuando la sua campagna di promozione della serie sul Social Network Twitter. La cosa curiosa è che l'account twitter utilizzato da Zerocalcare non è il suo, bensì quello di Netflix Italia, che visto il successo ha deciso di fargli promuovere la serie in questo modo per 24 ore. Ovviamente bisognerà capire se sia stata solo una svista da parte delle agenzie di stampa turche, oppure se il fumettista abbia realmente disegnato lo stemma del Pkk. Se così fosse, essendo Zerocalcare stesso il creatore dei disegni, quel simbolo potrebbe non essere stato messo lì per caso.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x