Lunedì, 27 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Camilla Giorgia Bernabò, chi è Sintesi: finalista al Festival di Castrocaro

La giovane cantautrice toscana è una delle finaliste nel Festival di Castrocaro 2021

07 Settembre 2021

Chi è Camilla Giorgia Bernabò, in arte Sintesi: giovane cantante finalista del Festival di Castrocaro 2021. Prima della diretta la giovane si è dichiarata molto emozionata e agitata. Non vedeva però l'ora di esibirsi sul palco. Il brano inedito con cui si è presentata alla 64esima edizione della kermesse canora è “Astronauta”. Sintesi racconta nel brano tutto ciò che le è successo durante la quarantena vissuta a causa del Covid. Conosciamo meglio Camilla Giorgia Bernabò e il suo inedito. La finale del Festival di Castrocaro 2021 va in onda il 7 settembre alle 21:20 su Rai 2.

Camilla Giorgia Bernabò, chi è Sintesi

Camilla Giorgia Bernabò ha 17 anni ed è una finalista del Festival di Castrocaro 2021. Il pezzo da lei portato è stato scritto in pochissimo tempo. Quando poi ha ascoltato l'arrangiamento ha capito che testo e musica potevano diventare una cosa sola.

Camilla, in arte Sintesi, ha cercato di esprimere in soli 3 minuti, tutto ciò che aveva dentro. Il brano Astronauta tratta le tematiche della diversità e della normalità, portando i due concetti a coesistere nello stesso significato. L'obiettivo che emerge dal brano è quello di creare una normalità nonostante la nostra diversità. Al centro della canzone anche il contrasto tra leggerezza intellettuale e pesantezza emotiva.

Sintesi: finalista del Festival di Castrocaro 2021 con Astronauta

Sul palco di Castrocaro 2021 Sintesi porta il brano inedito Astronauta. La giovane artista ha poi scelto come cover “L’isola che non c’è” di Fabio Concato. Camilla ama molto questa canzone, che fra l'altro è la preferita di sua madre.

Sintesi è molto giovane, ma ha già molte cose da dire ai suoi coetanei. Vuole però arrivare ad un pubblico molto più vasto e di ogni età. Camilla ha spiegato che la musica è per lei uno strumento che riesce ad unire il prossimo a prescindere dall’età, dal genere, dalla cultura e dall'orientamento sessuale.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x