Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Andrea Delogu infortunio, Stefano De Martino la prende in braccio e la soccorre

Andrea Delogu e Stefano De Martino: lei si infortuna, lui la soccorre e fa 4 piani a piedi con lei in braccio

09 Giugno 2021

Stefano De Martino

Stefano De Martino (fonte foto profilo ufficiale Facebook)

Infortunio per Andrea Delogu che viene prontamente soccorsa da Stefano De Martino. La conduttrice si è fatta male al piede, ma per fortuna è corso in suo aiuto il bellissimo ballerino. Stefano si è trasformato in un vero e proprio eroe. Ha portato la bella Andrea in braccio per 4 piani di scale.

Andrea Delogu infortunio, Stefano De Martino la prende in braccio e la soccorre

“Non tutti gli eroi portano la maschera – ha scritto Andrea su Instagram postando uno scatto in cui mostra il piede infortunato - Alcuni un six pack da urlo e la forza di portarti in spalla a piedi per quattro piani. Stefano, vai nella notte a proteggere altri innocenti”. Stefano De Martino ha ricondiviso il post raccontando l'incidente della conduttrice.

Naturalmente, dopo questi scatti, il gossip è subito impazzato. Tutti vogliono sapere dove si sono conosciuti La Delogu e De Martino. In molti ritengono che si siano incontrati nei corridoi della Rai. Entrambi infatti hanno lavorato per diversi programmi. I due hanno un'amicizia in comune: la dj e scrittrice Ema Stokholma.

Andrea Delogu e Stefano De Martino single

La conduttrice sarebbe tornata single dopo la fine del matrimonio con Francesco Montanari. I due si erano sposati nel 2016, ma la storia, secondo moltissimi rumor, sarebbe terminata. Stefano De Martino, dopo un breve ricongiungimento con la ex moglie Belen Rodriguez, è tornato definitivamente single. “I sentimenti sono messi alla prova da questi tempi veloci - ha spiegato il ballerino poco tempo fa, parlando della fine del matrimonio con Belen - e per me non ha più senso dire che il matrimonio è fallito. Io dico che nella migliore delle ipotesi si è compiuto. Ma ogni storia s’amore ha un inizio e una fine e non è un fallimento. Dobbiamo far pace con questa visione e non usare un termine così negativo”.

“Sono felicemente scapolo. Ho imparato a stare da solo - ha confessato - e sarà la mia più grande prigione. Quando capisci che la persona con cui stai meglio sei tu è un problema perché si cercano gli altri proprio per non riflettere e riversare su di loro il compito di farlo. Invece quando impari ad ascoltarli è difficile far entrare qualcuno nella tua zona di conforto”.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x