Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Raul Bova, 'Ultima gara': in onda stasera in prima serata su Canale 5

Stasera giovedì 3 giugno andrà in onda su Canale 5 il nuovo film di Raul Bova "Ultima gara". Cast d'eccezione: Filippo Magnini, Massimiliano Rosolino, Emiliano Brembilla e Manuel Bortuzzo

03 Giugno 2021

Raul Bova, 'Ultima gara': in onda stasera in prima serata su Canale 5

Raul Bova (fonte foto LaPresse)

Questa sera, giovedì 3 giugno, in prima serata su Canale 5 andrà in onda il film "Ultima gara", con Raul Bova.

Insieme al protagonista di "Buongiorno mamma!" vedremo anche i grandi nuotatori Filippo Magnini, Massimiliano Rosolino, Emiliano Brembilla e Manuel Bortuzzo.

Canale 5, arriva Raul Bova con "Ultima gara": questa sera in prima serata

Dopo il grandissimo successo di "Buongiorno mamma!", Raul Bova torna stasera su Canale 5 con una prima visione assoluta.

Si tratta del nuovo film "Ultima gara", che andrà in onda stasera giovedì 3 giugno in prima serata giugno su Canale 5.

Il noto attore ha dichiarato di essere molto legato a questo progetto.

Il docu-film è incentrato sul nuoto e, com’è ben noto, Raul Bova ha alle spalle una carriera da nuotatore.

L’attore non ha mai dimenticato la sua prima passione, per esempio anni fa nella fiction di Canale 5 “Come un delfino”, vestì i panni di un nuotatore e istruttore di nuoto.

Canale 5, questa sera "Ultima gara" con Raul Bova: trama, cast e anticipazioni

Il docu-film con Raoul Bova, "Ultima gara", ha un cast speciale.

Accanto al protagonista ci "Buongiorno mamma!", ci saranno i campioni di nuoto Filippo Magnini, Massimiliano Rosolino, Emiliano Brembilla e Manuel Bortuzzo, il nuotatore rimasto paralizzato nel 2019.

Alla regia del film c'è Marco Renda e lo stesso Raoul Bova, impegnato anche nel soggetto, nella sceneggiatura, come interprete e in veste di produttore, con la sua RB Produzioni.

Qual è la trama di "Ultima gara"?

La pellicola è un vero e proprio inno all’amicizia e alla voglia di non arrendersi.

Il racconto di chi non si arrende mai facendo “squadra”.

“Il nuoto è un serbatoio fantastico di lezioni - dice Bova -. In acqua non sono permesse distrazioni: devi essere profondamente presente a te stesso, connesso con la propria anima e con pazienza attendere il momento giusto”.

Al centro della storia ci sono i valori dello sport, come la lealtà, l’umanità, l’impegno e la forza di ricominciare.

Il film, girato al Lago del Salto, racconta le vite di 5 amici nuotatori.

Tutti insieme aiutano il personaggio interpretato da Raoul Bova ad allenarsi per battere il record del mondo nella categoria master, in staffetta.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x