Mercoledì, 16 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Oscar 2021: chi è Cholé Zhao la regista vincitrice con Nomadland?

Al suo terzo film si è aggiudicata le due statuette più ambite: è la prima donna asiatica a vincere l'Oscar per la miglior regia

26 Aprile 2021

Oscar 2021: chi è Cholé Zhao la regista vincitrice con Nomadland

Con la sua pellicola Nomadland  è la seconda donna ad essersi aggiudicata un Oscar per la miglior regia, la prima asiatica. Un successo straordinario: miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista. Ma chi è Chloé Zhao, regista che con il suo film sul nomadismo si era già aggiudicata anche il Leone d’oro al Festival di Venezia?

Chi è Clohoé Zhao, la regista vincitrice dell'Oscar?

Classe 1982, la Zhao ha 39 anni: suo padre è dirigente in acciaieria, la madre infermiera. Laureata in scienze politiche, ha studiato a Londra e a Los Angels. Nella vita a fatto diversi lavori: come barista e nei settori pubblicitari ed immobiliari. Dopo aver studiato cinema alla Tisch School of Arts dell’Università di New York, il suo primo film è Songs My Brothers Taught, realizzato dopo alcune esperienze con cortometraggi.

Nel 2017 gira The Rider, il sogno di un cowboy, pellicola che narra la storia di un mandriano e che, ai tempi, presentato al 70 Festival di Cannes, aveva ottenuto l’apprezzamento della critica e quattro candidature agli Indipendent Spirits Awards. La pellicola che l’ha consacrata nella notte degli Oscar è solo il suo terzo lavoro. Intanto la regista è già impegnata in una nuova produzione: Eternal, film prodotto da Marvel Studios, pronto ad uscire nelle sale nel 2021.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti