Domenica, 11 Aprile 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Turismo, Garavaglia: "Riapriamo il 2 giugno con la Festa Nazionale"

Per il ministro al Turismo necessario programmare già da subito le riaperture per arrivare al 2 giungo pronti per la stagione turistica

08 Aprile 2021

Turismo, Garavaglia: "Riapriamo il 2 giugno con la Festa Nazionale"

Necessario programmare subito le riaperture per non restare indietro ed arrivare il 2 giugno, giorno della festa nazionale, a riaprire tutto per arrivare alla stagione turistica nel modo migliore possibile. Dopo mesi di incertezze è il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, a cercare di definire metodologie e tempistiche per riaprire la stagione estiva in sicurezza e ritornare ad un “barlume” di vita normale, come spiegato ad Omnibus.

"In Francia si parla del 14 luglio, negli Usa del 4 luglio, il 2 giugno è la nostra festa nazionale e potrebbe essere una data delle riaperture per noi. Noi stiamo lavorando settore per settore per dare date specifiche: diamo protocolli seri e le date. C'è un dibattito molto ideologico sulle riaperture ma noi non lo siamo. C'è anche nei media una posizione ideologica, non c'è il bianco o il nero” ha proseguito il ministro fissando le tempistiche.

Questa volta, per Garavaglia, forti dell’esperienza dell’estate scorsa, si può fare sicuramente meglio. "L'anno scorso non sapevano a cosa andavamo incontro, questa volta abbiamo l'esperienza e un piano vaccinale che sta procedendo. Lavoriamo al Green Pass che prevede tre condizioni, il vaccino, avere avuto il covid e il tampone negativo. Non è discriminatorio e da noi esiste già in Sardegna. Pensi che bello se l'anno scorso avessimo dato retta a Solinas in Sardegna. E' un modello che sta già prendendo piede, perché ad esempio ci sono già numerosi voli che procedono così".

Necessario prendere esempio anche dalle esperienze positive degli altri Paesi: "La Grecia ha tante isole e per quello si sta muovendo in quella direzione, noi potremmo farlo. Il punto è creare meccanismi per cui sia semplice circolare. La direzione mi sembra abbastanza chiara" ha aggiunto in un’altra intervista al Messaggero il ministro del turismo, ricordando il piano del Governo per creare isole covid free pure in Italia.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti