Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid California, personale sanitario richiamato anche se positivo. In Europa è il contrario. Chi ha ragione?

Svolta liberale in California a supporto dei cittadini: il personale medico rimane al lavoro in ospedali e ambulatori anche se positivo al Covid. In Europa invece, Italia compresa, è il contrario

14 Gennaio 2022

Covid, Iss: '89.879 casi tra gli operatori sanitari'

Operatori sanitari nella lotta al Covid - Fonte LaPresse

Il personale sanitario positivo al Covid-19 che non manifesta sintomi può continuare a lavorare regolarmente in ospedali e ambulatori. É questa la decisione presa dal Department of Public Health della California a supporto del cittadino. Come riportato da Abc7 News, la California ha deciso di modificare le linee guida in materia sanitaria per andare incontro all’evoluzione della pandemia registrata nel corso delle ultime settimane ed evitare la paralisi dei servizi pubblici essenzialiIn Europa invece è esattamente l'opposto. Chi ha ragione allora? 

Svolta liberale in California: niente quarantena per gli operatori sanitari positivi asintomatici

Durante le ultime settimane sono aumentate le persone contagiate dalla variante Omicron con i pazienti che, nella maggior parte dei casi, non manifestavano sintomi o problemi di salute rilevanti. Il Dipartimento dello Stato Americano ha deciso così di permettere al personale sanitario di continuare a svolgere la propria professione regolarmente, anche se positivo al Covid. Il provvedimento è in vigore fino al 9 febbraio, per consentire ai contagiati senza sintomi di andare al lavoro ed evitare il blocco dei servizi essenziali come quelli ospedalieri.

Tuttavia, il Department of Public Health della California ha consigliato "di far interagire queste persone, nei limiti del possibile, soltanto con altri dipendenti e pazienti a loro volta positivi al Covid”. A tal proposito, il Dipartimento della Salute californiano ha specificato alla testata The Epoch Times che “i lavoratori del settore sanitario senza sintomi potranno tornare a lavoro senza bisogno di isolamento o di mostrare un tampone con esito negativo” continuando ad utilizzare le precauzioni previste all'interno di ospedali e strutture mediche.

"Il Dipartimento sta fornendo una flessibilità temporanea per aiutare gli ospedali e i fornitori di servizi di emergenza a rispondere a un’ondata senza precedenti e alla carenza di personale. Gli ospedali devono aver esaurito tutte le altre opzioni prima di ricorrere a questo strumento temporaneo".

E mentre la California compie queste scelta liberale a supporto dei cittadini e della comunità, lo stesso non si può dire per l'Europa. Paradossale è il fatto in Europa - Italia compresa - si continui a trattare la variante Omicron come mortale, quando invece in California si sta capendo che è più lieve rispetto alla Delta. E anche i numeri dei bollettini Covid sembrano mostrare lo stesso. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x