Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Generali acquisisce le joint venture di AXA e Affin in Malesia e sale al 100% di MPI Generali

Il CEO International di Generali, Jaime Anchústegui Melgarejo: "Da oggi siamo uno dei maggiori assicuratori Danni in Malesia, un Paese che presenta forti prospettive di crescita grazie a un’economia in sviluppo e a un tasso di penetrazione assicurativa ancora relativamente basso"

30 Agosto 2022

Generali acquisisce le joint venture di AXA e Affin in Malesia e sale al 100% di MPI Generali

Generali (LaPresse)

Generali ha completato l'acquisizione delle quote di maggioranza delle joint venture di AXA e Affin in Malesia e diventa così uno dei principali assicuratori Danni del Paese.

Generali ha acquisito una partecipazione del 70% nella joint venture AXA Affin Life Insurance (49% da AXA e 21% da Affin) e del 53% circa nella joint venture AXA Affin General Insurance (49,99% da AXA e 3% da Affin). Il Gruppo ha inoltre aumentato dal 49% al 100% la partecipazione in MPI Generali Insurans Berhad, acquisendo le azioni detenute da Multi-Purpose Capital Holdings Berhad (MPHB Capital), joint venture partner in Malesia. Generali prevede di integrare le attività di MPI Generali e AXA Affin Generali Insurance per arrivare a detenere, al termine, il 70% della società risultante dall’integrazione.

Affin Bank deterrà il 30% di entrambe le società, Vita e Danni. Tutte le società continueranno a operare con i marchi attuali fino al lancio di un unico brand comune, "Generali Malaysia", previsto all’inizio del 2023. Le acquisizioni posizionano Generali come uno degli assicuratori leader nel mercato malese e consentono al Gruppo l’ingresso nel ramo Vita del Paese. Generali ha inoltre stipulato con Affin Bank un accordo di bancassurance esclusivo per la vendita di prodotti convenzionali nei rami Danni e Vita.

Jaime Anchústegui Melgarejo, CEO International di Generali, ha affermato: “Le operazioni sono perfettamente in linea con la strategia ‘Lifetime Partner 24: Driving Growth’ di Generali, che prevede di rafforzare la nostra posizione di leadership nei mercati ad alto potenziale. Da oggi siamo uno dei maggiori assicuratori Danni in Malesia, un Paese che presenta forti prospettive di crescita grazie a un’economia in sviluppo e a un tasso di penetrazione assicurativa ancora relativamente basso".

Rob Leonardi, Regional Officer di Generali Asia, ha aggiunto: “Grazie all’impegno e alla dedizione delle nostre persone siamo felici di avviare la prossima fase di consolidamento della nostra posizione in Malesia, un mercato ad alto potenziale di crescita per Generali in Asia. È un'opportunità unica per mettere a fattor comune i nostri talenti e le risorse per creare un unico brand che avrà le dimensioni, l'ampiezza e le capacità per competere in modo più efficace e redditizio nel mercato assicurativo malese, offrendo un servizio di maggior valore ai nostri clienti”.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x