Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Pensioni 2022, cosa cambia con la quota 102

Le differenze fra Quota 100 e Quota 102: che cosa cambia. La misura fiscale avrà valore per dodici mesi, ovvero solo per il 2022.

05 Gennaio 2022

Inps

Pensioni 2022, cosa cambia con la quota 102

La Commissione Bilancio del Senato ha approvato il disegno di legge che introdurrà importanti novità, ad iniziare dalle pensioni. A partire dal prossimo anno infatti Quota 100 non esisterà più e verrà sostituita da Quota 102. Vediamo insieme cosa cambia e come. 

La Quota 102 va ad impattare sull'età anagrafica, ma non sugli anni di anzianità contributiva. Ciò significa che, se con Quota 100 l'età anagrafica per andare in pensione era fissata in anni 62 e 38 di età contributiva, con Quota 102 si accederà alla pensione all'età di 64 anni, ma sempre con 38 anni di contributiva. Attenzione alla durata della misura fiscale: si tratta di una mini riforma che avrà valore per dodici mesi, ovvero solo per il 2022.

Quota 102, i numeri

Le previsioni dell’INPS per Quota 100 - fino alla fine di agosto del 2021 - hanno riportato numeri importanti, ovvero circa 341.000 cittadini che avevano presentato domanda per accedere alla stessa, per un totale di spesa che - secondo stima -  supererà i 18,8 miliardi di euro fino al 2030. Quota 100 è stata la misura successiva alla Legge Fornero, con la quale si stabiliva in anni 67 l'età anagrafica per poter accedere ai benefici della pensione.

Una legge figlia del governo Monti, aspramente criticata per la rigidità dei requisiti imposti, ma giustificata dallo Stato quale riforma dovuta a causa della forte crisi economica che il Paese stava attraversando. Una misura che avrebbe dovuto contribuire ad alleggerire le spese delle casse pubbliche. 

Con la ripresa dell’economia, a più voci e da più parti si è chiesto di intervenire per modificare il provvedimento e rimuovere l'austerità conseguente. Ancora incerta la situazione per il 2023, per il quale si attendono le ripercussioni dell'introduzione di Quota 102 e la valutazione delle conseguenze relative alla sua approvazione.  

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x