Mercoledì, 08 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Unicredit e Banco Bpm, finanziamento da 25milioni di euro a Costruzioni Linee Ferroviarie Spa

Latuga: "L'operazione mette a disposizione della società le risorse finanziarie necessarie a sostenere la riorganizzazione del Gruppo Strukton Rail Italy, a cui CLF appartiene"

20 Ottobre 2021

Unicredit e Banco Bpm, finanziamento da 25milioni di euro a Costruzioni Linee Ferroviarie Spa

Unicredit e Banco Bpm hanno concesso un finanziamento in pool di 25 milioni di euro a Costruzioni Linee Ferroviarie Spa, società leader nel campo della progettazione, costruzione, manutenzione e rinnovamento delle linee ferroviarie e metrotranviarie. Banco Bpm era el ruolo di Global Coordinator, Joint-MLA, Bookrunner e Agent, mentre UniCredit nel ruolo di Bookrunner e Joint-MLA.

Unicredit e Banco Bpm, finanziamento a Costruzioni Linee Ferroviarie Spa a supporto del piano produttivo

Il finanziamento organizzato, strutturato ed erogato in pool è funzionale a favorire una rimodulazione dell’indebitamento a medio-lungo termine dell’azienda con sede a Bologna e s’inserisce nel contesto delle operazioni di riorganizzazione del gruppo, facente capo a Strukton Rail Italy, a cui CLF appartiene.

CLF, con oltre 50 anni di attività, “è una storica impresa, leader nel campo della progettazione, costruzione, manutenzione e rinnovamento delle linee ferroviarie e metrotranviarie “. L’operazione conclusa “ha un grande valore strategico - sottolinea
l’Ad Roberto Latuga -. “Mette a disposizione della società le risorse finanziarie necessarie a sostenere la riorganizzazione del Gruppo Strukton Rail Italy, a cui CLF appartiene e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi delineati dal piano industriale. Il supporto finanziario ricevuto dal pool di banche favorisce una rimodulazione dell’indebitamento nel medio-lungo periodo e concorre a consolidare la struttura delle fonti.”

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x