Giovedì, 09 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Al MICAM-Milano esporrà per la prima volta l'associazione ufficiale cinese delle calzature

08 Settembre 2021

Al MICAM-Milano esporrà per la prima volta l'associazione ufficiale cinese delle calzature

Una collettiva di imprenditori calzaturieri promossa dal governo cinese esporrà per la prima volta alla prossima edizione del MICAM, la fiera professionale più influente al mondo, che ospita ogni anno aziende calzaturiere di vari Paesi.

Al MICAM-Milano esporrà per la prima volta l'associazione ufficiale cinese delle calzature

Per la prima volta, grazie all’organizzazione della China Chamber of Commerce for Import and Export of Light Industrial Products and Arts-Crafts (CCCLA), MICAM ospiterà l’associazione ufficiale del settore delle calzature cinese, che rappresenta diverse aziende e brand calzaturieri cinesi.

La collettiva cinese farà parte della selezione di collettive che comprendono altri Paesi del mondo (tra cui Brasile, Francia, Spagna, Portogallo).

“Premium China Footwear & Accessories” è una piattaforma commerciale della “China Chamber of Commerce for Import and Export of Light Industrial Products and Arts-Crafts” (CCCLA), che mira alla promozione di brand cinesi di calzature e di relativi accessori nel mercato europeo, integrandosi con l’industria Europea al fine di realizzare una relazione win-win per il beneficio di entrambi.

La China Chamber of Commerce for Import and Export of Light Industrial Products and Arts-Crafts (di seguito denominata la Camera di Commercio Cinese) è stata fondata nel 1988. È un’organizzazione nazionale composta da produttori, importatori ed esportatori di prodotti di consumo quotidiano (scarpe, borse e valigie, giocattoli, prodotti in vetro e ceramica, accessori e gioielli, mobili, ecc). Conta, ad oggi, più di 13.000 membri (le imprese più importanti per dimensione). La Camera di Commercio Cinese è attivamente impegnata a promuovere gli scambi e la cooperazione tra le industrie delle calzature e degli accessori in patria e all’estero e l'esportazione di calzature e accessori moda. Negli ultimi anni ha stabilito buoni rapporti di cooperazione con i governi europei, USA e le associazioni imprenditoriali più importanti in Italia e in Germania. L'obiettivo è promuovere insieme lo sviluppo delle industrie di calzature e accessori Cina-Europa (una cooperazione tra Cina e Europa) a livello globale.

 

 

 

Al MICAM saranno dunque presenti i brand di calzature più rappresentativi e importanti della Cina, quali per esempio Sheme, primo brand di lusso cinese (ha partecipato alle Fashion week di Parigi, Londra e New York); Erke, un marchio specializzato in calzature e abbigliamento sportivo; Kangnai, uno dei brand di calzature maschili più importanti della Cina, con più di 300 punti vendita nel Paese e oltre 100 all’estero, e collaborazioni con marchi internazionali come, tra gli altri, Hugo Boss e Calvin Klein; saranno inoltre presenti Aokang, Langhao, Shunpu, Desay, Ranch, Clorts, Jacata, Max Bahr, Oak, Yonghong, Bagsmart, Ecosusi, Tourit ed altre imprese cinesi che già lavorano per noti brands del mercato europeo e americano: oltre a proporsi come validi partner per il private label, esporranno anche produzioni a loro marchio.

A causa della pandemia, il trasferimento di personale tra Cina e Europa ha subito delle restrizioni. Conseguentemente, l’attività promozionale programmata dalla “Premium China Footwear & Accessories” non potrà essere svolta normalmente.

Al fine di ridurre al minimo l’impatto delle restrizioni, la Camera di Commercio Cinese prevederà nuovi metodi di esposizione fieristici, organizzando ad esempio la spedizione di alcuni prodotti selezionati a marchio cinese in Italia, per esporli al MICAM dal vivo ma, allo stesso tempo, integrando metodi di esposizione online, attraverso VISAF (virtual exhibition). Durante la fiera saranno installati dispositivi per la trasmissione dell’evento in diretta streaming, in modo che gli acquirenti, accedendo alla piattaforma online VISAF, possano interagire e comunicare in tempo reale con le aziende dei relativi marchi.

Dal 15 settembre al 4 novembre 2021, durante VISAF (Virtual Shoes & Accessories Fair), “Premium China Footwear & Accessories" organizzerà contemporaneamente varie mostre e attività promozionali in Italia. Le categorie dei prodotti in esposizione includeranno: scarpe, valigie, pelletteria e relativi accessori di abbigliamento. Attraverso l’integrazione dei due metodi, dal vivo e online, si potrà realizzare l’obiettivo di esibire e di promuovere, integrando le funzioni di visita, colloquio, comunicazione tecnica con quelle di acquisto. Promuovendo i marchi cinesi del settore calzaturiero con questi metodi integrati offline e online, anche l’industria Europea avrà dei vantaggi, compensando gli ostacoli causati dalla sospensione delle fiere dal vivo: le aziende e i relativi marchi saranno facilitati nel costruire nuovi canali di marketing digitale, aprendo ulteriori mercati internazionali.

La situazione attuale dell’industria calzaturiera cinese

Secondo le statistiche doganali cinesi, da gennaio a novembre 2019, il valore totale delle importazioni e delle esportazioni di calzature cinesi ha raggiunto 48 miliardi di dollari: le esportazioni ammontano a 42 miliardi e 900 milioni di dollari, mentre 5 miliardi e 100 milioni di dollari sono le importazioni. Dall’UE la Cina importa calzature dall’Italia. Negli ultimi anni, la quota di mercato della calzatura cinese in Italia è rimasta sostanzialmente invariata e si è attestata intorno al 15%.

Stati Uniti e UE rappresentano il principale mercato d’importazione del prodotto cinese nel mondo e negli ultimi tre anni secondo i dati GTA (Global Trade Atlas), la quota di mercato della Cina di esportazione verso gli Stati Uniti è passata dal 56% del 2017, al 50% del 2019, mentre nel mercato UE ha perso un solo punto percentuale passando dal 42% nel 2017 al 41% del 2019.

Introduzione ai marchi rappresentativi di calzature cinesi

SHEME

Sheme è un marchio di calzature di lusso, fondato nel 2008, dal design artigianale di forte originalità. Con la ricerca dei migliori materiali, l'impiego di artigiani tradizionali e maestri calzolai, Sheme adatta le tradizionali tecniche artigianali italiane ai disegni originali cinesi, creando prodotti di grande bellezza e massimo comfort, raggiungendo la vera arte della calzatura.

Sheme è anche il primo marchio cinese di scarpe di lusso presente nelle settimane della moda di Londra, Parigi e New York. Nella serie "Chinese Elements", ogni prodotto trae ispirazione da storie o poesie dei miti classici cinesi e utilizza una varietà di ornamenti nazionali.

HONGXING ERKE

Hongxing Erke è stata fondata nel giugno 2000, con sede a Xiamen. Dopo anni di sviluppo, si è trasformata in un’impresa di abbigliamento su larga scala, con quasi 20.000 dipendenti. Ha più di 6.000 negozi in tutto il mondo, i suoi prodotti sono venduti in Europa, Sud-Est asiatico, Medio Oriente, Nord e Sud America, Africa e altri Paesi. Ha i diritti esclusivi del marchio in più di 100 paesi in tutto il mondo e il suo valore ha superato i 40,65 miliardi, ottenendo vari premi come, tra gli altri, "Top 500 marchi cinesi più preziosi", "Top 500 marchi asiatici", "Forbes Asia 200". Hongxing Erke ha collaborato per lungo tempo con Shanghai ATP1000 Masters, China Tennis Open, Australian Open, finali di fine anno WTA e altri importanti eventi nazionali ed esteri. Allo stesso tempo, fornisce attrezzature da tennis professionali per star internazionali del tennis ed è in una posizione leader nel campo dell'abbigliamento da tennis cinese. Si unirà inoltre ai Comitati Olimpici di molti Paesi dell'Asia e dell'Africa per apparire, affiancandoli, con i marchi internazionali durante i Giochi Olimpici.

KANGNAI

Fondata nel 1980, Kangnai Group Co., Ltd. è un noto produttore di scarpe in pelle di fascia alta e rivenditore di marchi di alto profilo in Cina. La rete di marketing di Kangnai copre il mondo, con più di 3000 negozi in Cina e più di 100 negozi all'estero. Kangnai ha stabilito relazioni di cooperazione a lungo termine con molti marchi di fama internazionale.

BAGSMART

Per Bagsmart uno zaino non deve solo soddisfare le esigenze del cliente in termini di trasporto e stoccaggio, ma deve anche promuovere un atteggiamento improntato al comfort. È per questo che l’azienda, durante il processo di progettazione del prodotto, ascolta e analizza i suggerimenti e i feedback dei clienti. Nel processo di sviluppo, combina caratteristiche relative alla moda e pratiche degli zaini e crea prodotti che creano valore aggiunto dal punto di vista degli scenari di utilizzo.

TOURIT

Tourit è un marchio di Cooler per le attività all’aria aperta che si concentra sullo stile Urban Camping. Con una filosofia di vita incentrata sulla cultura all’aria aperta, esplora costantemente la relazione tra l’uomo e la natura. Adotta una prospettiva autentica sulla modalità di armonizzazione tra le persone e le città, sull’amore per la natura, sulla fuga dalla città, sulla vicinanza con la natura, ma soprattutto sulla funzionalità.

ECOSUSI

Il marchio è ispirato allo stile vintage degli anni ’50, ma allo stesso tempo è caratterizzato da elementi dell’epoca moderna, raggiungendo unicità di stile. A favore della protezione degli animali, e in linea con la filosofia secondo la quale gli animali non debbano essere sacrificati per la moda, il marchio utilizza solo pelle vegana, fatta di poliuretano, polimeri e materiali sostenibili.

DESAY

Fondata nel 1993, Desay Group Co., Ltd, si occupa principalmente della produzione di calzature in pelle da uomo e da donna di fascia medio-alta. Attualmente conta più di 2000 dipendenti e un valore di produzione annuale di un miliardo di RMB. Dopo più di 20 anni di sviluppo, Desay Group Co., Ltd. è diventata un’azienda moderna su larga scala che integra ricerca e sviluppo, produzione e vendita, con tre basi di produzione di scarpe professionali e standardizzate, dieci linee di montaggio avanzate su larga scala, un’officina di produzione intelligente dotata di attrezzature high-tech e più di 150 negozi fisici nazionali. In futuro, l’azienda costruirà anche un parco tecnologico "intelligente" che copre un’area di 50 mu.

L’azienda non solo possiede il famoso marchio "Desay Dilun" nel mercato nazionale, ma vende anche i suoi prodotti in molti paesi come Nord America, Europa, Australia, Medio Oriente e Africa occidentale. È il partner strategico e il fornitore designato di molti e famosi marchi internazionali di calzature in Cina, e gode di un'alta reputazione in patria e all'estero.

MAX BAHR

Fondato nel 1879, Max Bahr è diventato in breve tempo il primo marchio europeo di tecnologia industriale. In oltre 100 anni di sviluppo, ha mantenuto una spiccata consapevolezza delle tendenze e si è rapidamente imposto con il suo gusto di design unico, esprimendo una prospettiva diversa sul design del prodotto. La filosofia di qualità, audacia e innovazione di Max Bahr è senza tempo. La sua missione è Back to Life, che chiama le persone a tornare alla vita, alla natura, a prendersi cura di sé e a proteggere il pianeta. Sulla base della filosofia e dello scopo del marchio, il marchio di moda di fascia alta per lo sport leggero raggiunge un perfetto equilibrio tra vita e sport, vale a dire il miglior equilibrio e un ciclo infinito di sostenibilità, che rappresenta il più alto valore spirituale perseguito dal marchio. Max Bahr è, dunque, il marchio di alta qualità della moda moderna e dello sport leggero.

OAK

Guangdong Light Luggage and bags Co., Ltd, dal 1977, anno di costituzione, a oggi, è tra le prime aziende statali di commercio estero. Dopo più di 40 anni di sviluppo, è diventata un’impresa moderna che integra il commercio di import-export alla gestione industriale. In qualità di fornitore e produttore di accessori di moda, l’azienda è impegnata a fornire servizi di qualità su misura e borse di moda di alta qualità ai clienti di tutto il mondo. Con una squadra di progettazione professionale e un processo di produzione standardizzato, l’azienda è in grado di progettare prodotti secondo lo stile e il posizionamento dei propri clienti, dal design concettuale, la pianificazione delle tendenze della moda e la costruzione di prototipi, fino alla produzione finale di massa.

 

 

 

 

 

 

L’azienda applica rigorosamente il controllo di qualità, in conformità agli standard internazionali, dalla produzione alla spedizione, per garantire che ogni fase del processo sia monitorata e che i prodotti siano consegnati al cliente in modo sicuro, in buono stato, in tempo e nella giusta quantità.

L’azienda è fermamente impegnata a difendere e a sostenere il percorso dello sviluppo sostenibile, combinando tra loro la moda e la salvaguardia dell’ambiente. Nella ricerca e sviluppo dei prodotti, l’uso di materiali ecologici rappresenta il 20%, e si prevede di aumentare il loro uso fino al 50% nei prossimi due anni, nonché di promuovere il completamento di maggiori certificazioni RCS/GRS.

SHUNPU

Fondata nel 1986, Shunpu è una delle più grandi fabbriche al mondo che esporta prodotti tessili finiti di paglia pura e naturale, ricavati direttamente dalle materie prime. Azienda leader nel settore della tessitura della paglia, a livello nazionale gode di un’alta reputazione. Ad oggi, la fabbrica occupa una superficie di 30.000 metri quadrati, con un’area di costruzione di 46.000 metri quadrati e produce in media sei milioni di cappelli in paglia e un milione di borse in paglia all’anno.

L’azienda, nel corso degli anni, ha fatto propria la tradizione secolare della tessitura a mano, risaltando le squisite caratteristiche locali di tessitura e adottando la visione “servire il business locale della paglia”. La situazione della produzione e delle vendite ha mantenuto una crescita costante. Dalla sua fondazione, l’azienda ha sempre insistito sulla qualità per la sopravvivenza, sulla gestione per la l’efficienza, sull’espansione del mercato con integrità, sullo sviluppo vincente nella competizione e sulla fusione nello sviluppo.

YONGHONG

Fondata il 22 giugno del 1998, Yonghong Jewelry è specializzata principalmente in prodotti in perle, tra cui perle d’acqua dolce, perle naturali bianche e dorate del Mare del Sud, perle nere di Tahiti e perle naturali e coltivate in zone marine, a livello globale. L’azienda seleziona le perle con cura dai mercati delle perle di tutto il mondo. In qualità di membro della Tahitian Black Pearls Association, partecipa regolarmente alle aste tenute dai più importanti fornitori di perle del Mare del Sud e di perle nere di Tahiti in modo da selezionare le perle con il più alto valore di collezione. Controlla rigorosamente la qualità delle perle acquistate e, anche dai mercati in cui investe, seleziona solo le  perle migliori come materia prima. In questo modo fornisce sempre ai propri clienti prodotti perfetti e un servizio superiore.

 

 

 

Fino ad oggi, l’azienda ha servito clienti eminenti, come gli ex presidenti degli Stati Uniti, la famiglia Bush, la famiglia Clinton e dignitari di molti paesi. Situato nella boutique di vendita sita nel mercato di Pechino Hongqiao, al secondo piano, al N. 4201. Il negozio di punta ha prodotto vari gioielli di perle per i succitati personaggi eminenti e ha vinto il riconoscimento di varie first lady americane e segretari di stato; così Yonghong Jewelry Co. Ltd. è diventato il loro unico produttore privato di gioielli su misura in Cina. Ora "YONGHONG" è stato valutata come "la migliore marca privata cinese di gioielli su misura". L’azienda intende fare del proprio meglio per diventare il migliore e il più competitivo produttore di perle e commerciante di gioielli in Cina.

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x