Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Recovery, Giovannini: "Pnrr è solo l'inizio"

Il Ministro delle infrastrutture: "Gli investimenti che verranno rivoluzioneranno il Paese"

16 Maggio 2021

Trasporti Italia, Giovannini: "50 mld in arrivo per infrastrutture e viabilità"

Il Piano di rilancio (Pnrr) è solo l'inizio. Gli investimenti che verranno rivoluzioneranno il Paese, soprattutto sul fronte delle infrastrutture e dei trasporti. Lo sostiene fermamente il ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili nel governo Draghi, Enrico Giovannini.

Recovery, Giovannini: "Pnrr è solo l'inizio"

Secondo Enrico Giovannini il Pnrr è solo l'inizio. In un'intervista ad 'Avvenire', il Ministro assicura che il processo che si avvierà con il Pnrr "prevede investimenti senza precedenti per la costruzione e la riqualificazione di infrastrutture per la mobilità sostenibile, per rafforzare la competitività delle imprese e migliorare la qualità del lavoro e della vita delle persone".

Un investimento "accompagnato da assunzioni di qualità nelle stazioni appaltanti". Quanto all'entità dei fondi disponibili e il costo dei lavori cui sono destinati, Giovannini riconosce che sono state inserite nel piano "soltanto quelle opere che ragionevolmente pensiamo di poter realizzare entro i termini previsti". "Ciononostante - osserva - è necessario operare lungo tutta la filiera che trasforma un'idea in progetto di fattibilità o in progetti esecutivi e infine in gara".

Per il Ponte sullo Stretto "sarà fondamentale il dibattito pubblico con il coinvolgimento di istituzioni ed enti territoriali" e sul fronte più ampio "la logica resta quella del superamento dei divari territoriali, non solo tra nord-sud ma anche aree interne e dorsali rapide". Per questo "la cura del ferro coinvolge anche le tratte regionali".

"La pandemia - concliude Giovannini - credo ci abbia insegnato che i cambiamenti sono sistemici e non lineari, come nel caso dello smart working".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x