Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Distanziamento emotivo

Come la rigida e ossequiosa osservanza delle regole ci ha resi degli automi privi di empatia, di Massimo Gramellini dal Corriere della Sera

Di Massimo Gramellini

14 Gennaio 2022

Covid, rischio codice nero per gli ospedali di Napoli: "La situazione è critica"

Fonte: lapresse.it

Una signora incinta si presenta al pronto soccorso di Sassari lamentando perdite e dolori alla pancia. Le viene chiesto l’esito di un tampone molecolare. La donna non ne ha nessuno con sé e l’ostetrica va ad avvertire il medico, di cui poi riferisce il responso: «Non la possiamo visitare, motivi di sicurezza, torni con il tampone o se la situazione dovesse peggiorare». La situazione peggiora subito, al parcheggio dell’ospedale: aborto spontaneo. Alla quinta settimana può succedere, è stata la stessa donna a riconoscerlo. Ma quello che non dovrebbe mai succedere è il modo. Una paziente incinta che si presenta in un pronto soccorso dicendo che sta male va visitata, punto. E, se serve un tampone, glielo si fa lì: dove, sennò?

I medici sono talmente sotto pressione che qualunque critica nei confronti di uno di loro può sembrare ingiusta. Però questa storia racconta che cosa siamo diventati: l’emergenza perenne ci sta mangiando la testa e il cuore. Sono due anni che la paura del contagio domina ogni nostro pensiero, cancellando tutto il resto, e tutto il resto si chiama vita. Dal 2016 quella donna cercava di avere un bambino. Chiedeva solo che qualcuno la ascoltasse, la capisse, la aiutasse a gestire l’ansia di una situazione che purtroppo volgeva già al peggio. Invece si è sentita trattare come un numero e una potenziale untrice. Va bene il distanziamento fisico, ma nessun decreto prevede il distanziamento emotivo. Ci si può guardare negli occhi anche indossando una mascherina.

di Massimo Gramellini

Fonte: Corriere.it

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x