Venerdì, 21 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid, Papa Francesco: "Vaccinarsi è un atto d'amore, collaboriamo"

Intanto anche il Pontefice sembra aver scaricato il Green pass

18 Agosto 2021

Covid, Papa Francesco: "Vaccinarsi è un atto d'amore, collaboriamo"

Papa Francesco e Draghi (fonte Lapresse)

Anche il Papa dice la sua sui vaccini contro il Covid-19: "Con spirito fraterno - annuncia in un videomessaggio - mi unisco a questo messaggio di speranza in un futuro più luminoso. Grazie a Dio e al lavoro di molti, oggi abbiamo vaccini per proteggerci dal Coronavirus. Questi danno la speranza di porre fine alla pandemia, ma solo se sono disponibili per tutti e se collaboriamo gli uni con gli altri".

Covid, Papa Francesco: "Vaccinarsi è un atto d'amore, collaboriamo"

Ai fedeli Papa Francesco dice: "Vaccinarsi, con vaccini autorizzati dalle autorità competenti, è un atto di amore. Contribuire a far sì che la maggior parte della gente si vaccini è un atto di amore. Amore per sé stessi, amore per familiari e amici, amore per tutti i popoli", continua il Pontefice, secondo il quale la somministrazione del farmaco contro il Covid "è un modo semplice ma profondo di promuovere il bene comune e di prenderci cura gli uni degli altri, specialmente dei più vulnerabili".

"Chiedo a Dio - continua poi Bergoglio nel suo videomessaggio ai fedeli - che ognuno possa contribuire con il suo piccolo granello di sabbia, il suo piccolo gesto di amore. Per quanto piccolo sia, l’amore è sempre grande. Contribuire con questi piccoli gesti per un futuro migliore. Che Dio vi benedica e Grazie", conclude infine Papa Francesco. Insomma, anche l'idea del Papa a proposito di vaccini e Green pass è chiara. A proposito di quest'ultimo infatti, gli stessi assistenti del Pontefice solo qualche giorno fa avevano comunicato che "anche lui ha scaricato la certificazione verde".

Fonti vicine al Papa fanno sapere dunque che il Green pass è arrivato anche a San Pietro, nella residenza del Papa. Intanto la Santa Sede discute sul da farsi per messe e processioni. In queste ore i vertici del Vaticano stanno discutendo proprio su come permettere ai fedeli di partecipare a eventi religiosi al chiuso. Dallo scorso 6 agosto infatti il lasciapassare verde è obbligatorio in alcuni luoghi della vita sociale non all'aperto. No al Green pass invece per entrare nelle chiese e nei luoghi di culto. Nonostante le raccomandazioni del Papa però, il Green pass continua a far discutere e a dividere milioni di cittadini italiani e non.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x