Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bolzano, omicidio in Rsa: visitatore accoltella al cuore una 78enne

Erano riniziate solo da pochi giorni le visite di amici e parenti agli ospiti della Rsa dopo le restrizioni Covid. L'arma del delitto un comune coltello da cucina

19 Luglio 2021

Bolzano, omicidio in Rsa: visitatore accoltella al cuore una 78enne

Rsa (fonte foto Lapresse)

Omicidio in una Rsa di Lana, piccolo comune nella provincia autonoma di Bolzano: un visitatore entra e uccide, con una coltellata dritta al cuore, una donna di 78 anni ospite della struttura per anziani. Un comune coltello da cucina sembra essere l'arma del delitto. L'uomo - che in passato avrebbe avuto un legame affettivo con la vittima - è stato subito fermato e arrestato dai carabinieri dell'Alto Adige.

Bolzano, omicidio in Rsa: visitatore accoltella al cuore una 78enne

Il delitto è avvenuto ieri, in una tranquilla domenica di luglio, nel tardo pomeriggio durante l'orario di vista. L'uomo, un anziano, era entrato a far visita alle 78enne e i due si sarebbero seduti su una panchina nel giardino comune della struttura. Erano ripresi solo pochi giorni fa le visite di amici e parenti - muniti di Green Pass - agli ospiti della Rsa della provincia di Bolzano dopo lo stop imposto dal Governo per combattere la pandemia Covid.

Dopo pochi minuti però qualcosa sembra essere andato storto e l'aggressore, conoscente della vittima, avrebbe estratto dalla tasca un coltello da cucina e colpito la 78enne al cuore. Sembra anche che la donna non abbia opposto resistenza. Inutili i soccorsi di medici e infermieri accorsi sul posto: l'anziana è morta sul colpo. Si indaga intanto sul movente del delitto, anche se l'ipotesi più accreditata al momento sembra essere riconducibile a un motivo passionale

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x