Martedì, 04 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Ben Dj, il disc jockey delle star e dei politici: ecco chi fa ballare tutti, da Salvini a Ibra

"Una vita con la valigia, negli aeroporti di tutto il mondo, per far ballare tutti con le sue travolgenti hit. Sempre col sorriso. E se glielo chiedete, il selfie in console è garantito"

10 Agosto 2022

E’ il più richiesto del momento, in Italia ma non solo. E lui, pur di portare la sua musica nei locali più gettonati, si muove senza sosta da una città all’altra. Basti pensare che dal primo aprile al 30 settembre la sua agenda registra la bellezza di 150 serate: un autentico record difficilmente eguagliabile.
Cinquantaquattro anni, tunisino con cittadinanza italiana, Ben è il “luxury dj”. Basti pensare che viene chiamato per animare le serate organizzate per gli ospiti di Ferragamo e Dolce e Gabbana in Italia, Chanel a Parigi, Bulgari a Ginevra. A questi appuntamenti top si aggiunge l’esclusivo party per il compleanno dello stilista Brunello Cuccinelli, il prossimo e il 4 settembre, e la mega festa di Cartier in occasione della Mostra del cinema di Venezia, il giorno successivo. E poi: le serate danzanti nelle discoteche più famose del Belpaese, dal Twiga di Forte dei marmi al Meraviglioso e al Just Cavalli di Portocervo, fino alla Bullona di Milano e del Cairo.
Una vita con la valigia, negli aeroporti di tutto il mondo, per far ballare tutti con le sue travolgenti hit. Sempre col sorriso. E se glielo chiedete, il selfie in console è garantito.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x