Martedì, 04 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Cuneo, 50 mucche uccise avvelenate dal sorgo in meno di mezz'ora: il VIDEO

La mandria di 160 capi era in un terreno in cui è coltivato il cereale trasformatosi in veleno

10 Agosto 2022

Cinquanta mucche sono morte avvelenate dal sorgo in pochissimo tempo. Una dopo l’altra sono cadute "con la schiuma alla bocca", come racconta qualcuno nel video choc che sta circolando sui social. 

Mucche uccise dal sorgo

Il bestiame è morto soffocato dal sorgo, una pianta che cresce bene in condizioni di siccità, ma che risulta tossica per le mucche. "L’azienda agricola ci ha spiegato che il primo taglio del cereale sarebbe servito per far fieno ma che all’allevatore avevano detto che adesso avrebbe potuto portare gli animali", ha spiegato il sindaco. Dopo una decina di minuti che erano nel campo, però, le mucche hanno iniziato a tremare e cadere a terra. "Le vedevi boccheggiare e morire", ha raccontato l’allevatore. In pochissimo tempo il campo si è riempito di gente, sono arrivati i veterinari dell’asl e anche i carabinieri forestali. Insieme sono riusciti a trascinare via la gran parte del bestiame e salvare gli animali impedendo che potessero mangiare il cereale tossico che, nelle piante giovani, che possono sviluppare sostanze tossiche, colpisce il sistema nervoso degli animali. La morte avviene per asfissia.

 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti